Crea sito

Torta frangipane con pere e cioccolato

Da diverse settimane, dove lavoro io, abbiamo nel menu una torta frangipane con pere e cioccolato. Premesso che, evito sempre anche il solo assaggio dei prodotti che serviamo, perché creano dipendenza…questo dolce mi ha incuriosita moltissimo e avrei scommesso qualsiasi cosa, che fatto in casa, e con qualche piccola modifica, sarebbe stato davvero qualcosa di sublime.

Una golosità senza ombra di vergogna proprio 😀 …

Conoscendo bene la bontà della crema frangipane, ho pensato che sarebbe stata cosa buona e giusta regalare all’accostamento pere e cioccolato, anche un guscio di pasta frolla al cacao fatta bene, e per questo mi sono affidata alla ricetta infallibile del maestro Knam che è presente anche qui sul mio blog.

Sandra

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro (io ho usato uno stampo rettangolare lungo 30 cm)

Per la pasta frolla al cacao
  • 150 g di burro
  • 1 uovo
  • 150 g di zucchero
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 6 g di lievito per dolci
  • 280 g di farina 0
  • 25 g di cacao amaro
  • 1 pz di sale
Per la crema frangipane alle pere e cioccolato
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 100 g di burro
  • 40 g di farina 0
  • 100 g di zucchero
  • 5 gocce di aroma mandorla
  • 100 g di farina di mandorle
  • 50 g di mandorle in scaglie
  • 1 pera grande
  • 70 g di gocce di cioccolato

Prepariamo la pasta frolla al cacao

In una ciotola abbastanza capiente, mescolate il burro morbido con lo zucchero, usate un cucchiaio di legno e amalgamate fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.

Unite l’uovo intero, la polpa della mezza bacca di vaniglia e 1 pizzico di sale, mescolate sempre bene fino ad ottenere una cremina.

A questo punto unite la farina setacciata insieme al cacao ed al lievito, mescolate bene e se preferite iniziate ad usare le mani per impastare, passate sulla spianatoia leggermente infarinata per fare una palla omogenea ma senza lavorare troppo a lungo l’impasto.

Chiudete in un velo di pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 2 ore, l’ideale è 4.

Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, stendetela su un piano infarinato e sistematela nella teglia opportunamente imburrata.

Prepariamo il ripieno della torta frangipane con le pere

Montate il burro e lo zucchero con le fruste elettriche per qualche minuto, unite le uova una alla volta e poi aggiungete la farina e amalgamate bene. Infine aggiungete la farina di mandorle e le gocce di aroma di mandorla e mescolate fino ad amalgamare bene il tutto.

Unite la pera mondata e tagliata a pezzettini e le gocce di cioccolato, mescolate con una spatola.

Preriscaldate il forno a 165° ventilato.

Versate la crema frangipane alle pere e cioccolato nell’involucro di pasta frolla, con quella che è rimasta ritagliando gli eccessi sul bordo, ricavate delle strisce oppure intagliate dei biscottini da appoggiare in superficie come ho fatto io.

Cospargete di mandorle a lamelle e infornate per 60 minuti circa. Coprite con alluminio la torta frangipane alle pere se la superficie dovesse scurire troppo e verificate che la torta sia cotta con la prova dello stecchino. Se esce sporco prolungate la cottura di altri 5 o 10 minuti come ho dovuto fare io.

Questo può variare in base all’altezza della vostra torta.

La torta frangipane deve presentarsi umida e cremosa al suo interno ed avere un lieve sapore di marzapane, va conservata in frigo ed è ancora più buona se la mangiate il giorno dopo.

Mi raccomando, preparatela al più presto e ditemi se vi è piaciuta 😉

Seguimi : su FACEBOOK Instagram PINTEREST e Telegram  e YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.