Tonno con cipolla e pomodoro in agrodolce

Il tonno con cipolla e pomodoro in agrodolce è un secondo piatto ricco di gusto e tipico della tradizione siciliana.

Abbastanza semplice da realizzare è una portata completa, in cui i tranci di tonno vengono accompagnati dalla cipolla in agrodolce, che dalle mie parti viene detta ” cipuddata”.

Nel catanese siamo soliti realizzare la cipollata arricchendola con pomodori freschi. Essa viene posta a ricoprire i tranci di tonno e così cede ad essi il suo inconfondibile gusto dolce e aromatico. Un piatto tipico della tradizione marinara, al quale noi siciliani siamo davvero affezionati.

Ciascuno di noi credo, abbia nei propri ricordi l’immagine della madre o della nonna intenta a prepararlo nelle calde giornate estive, che sono proprie della pesca del tonno.

Che piacere poter poi gustare sia il tonno, con le sue carni saporite ma al contempo delicate, che la cipolla in agrodolce col pomodoro! Una pietanza gustosa, che accompagnata con fragrante pane di casa, non richiede di mettere in tavola altro, essendo già di suo ideale anche da servire come portata unica.

Una ricetta che non poteva non esserci nel mio blog e che come tutte quelle tradizionali, rientra a far parte di quella categoria di ricette senza tempo, quelle veraci e sempre attuali, che si ama sempre consumare al di là di mode e abitudini.

Il tonno fresco è un pesce con un alto contenuto di acidi grassi omega 3, che contribuiscono ad abbassare il livello di colesterolo cattivo nel sangue ed aiutano nel prevenire le malattie cardiovascolari.

Gli omega 3 inoltre, agiscono come antidepressivi naturali e aiutano a combattere l’ansia. Le carni di questa tipologia di pesce contengono poi sali minerali e vitamine essenziali.

Anche cipolla e pomodoro sono importanti nella nostra alimentazione: la cipolla è un antibatterico e antinfettivo, stimola il sistema immunitario e il buon funzionamento dei reni.

Mentre il pomodoro, è il vero re della dieta mediterranea nel suo essere ricco di minerali, vitamine e antiossidanti e povero di calorie.

Anche l’agrodolce realizzato ha un suo ruolo, oltre ad essere un metodo antico per conservare meglio i cibi, aiuta il buon funzionamento del fegato e dona maggiore digeribilità ai piatti.

Si vede come consumare i piatti tradizionali si rivela sempre un’ottima scelta, non lasciamoci dunque sfuggire nessuna buona occasione per preparali per la nostra famiglia!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Tonno con cipolla e pomodoro in agrodolce

400 g tonno (fresco a filetti)
Mezzo bicchiere aceto di vino rosso (più due cucchiai)
120 farina di semola
2 cipolle (secche grosse ramate)
4 pomodori (maturi grandezza media)
2 cucchiai passata di pomodoro
1 cucchiaio zucchero
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. olio di semi di arachide (per friggere)
q.b. pepe nero (meglio se macinato fresco)
2.993,10 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 2.993,10 (Kcal)
  • Carboidrati 64,77 (g) di cui Zuccheri 12,50 (g)
  • Proteine 50,48 (g)
  • Grassi 285,22 (g) di cui saturi 51,69 (g)di cui insaturi 205,10 (g)
  • Fibre 4,70 (g)
  • Sodio 293,40 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 375 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Tonno con cipolla e pomodoro in agrodolce

Mandolina
Padella ampia per friggere

Passaggi

Tonno con cipolla e pomodoro in agrodolce

Per preparare il tonno con cipolla e pomodoro in agrodolce, iniziare dal lavare bene le fette di tonno sotto l’acqua corrente.

Lasciarle poi qualche minuto immerse in acqua addizionata con mezzo bicchiere di aceto rosso.

Poi scolare, tamponare con carta assorbente e infarinare con farina di semola.

Intanto mettere a scaldare una padella antiaderente con abbondante olio di semi e quando sarà sufficientemente caldo (tantoché immergendo il manico del cucchiaio di legno nell’olio, tutt’intorno gli si formeranno bollicine), friggere le fette di tonno rigirandole a metà cottura.

Per i tempi regolarsi i base allo spessore dei tranci, il tonno dovrà essere cotto ma dopo questa fase non prolungare i tempi di cottura per non renderlo stopposo.

Porre poi le fette di pesce su carta assorbente e salare in superficie.

Intanto affettare finemente le cipolle con la mandolina e soffriggerle per qualche minuto a fiamma vivace con olio extra vergine d’oliva. Salare e pepare.

Cuocere le cipolle a fiamma bassa con coperchio per una decina di minuti, poi aggiungere 4 pomodori maturi puliti dalla pelle e dai semi e tagliati a pezzettini.

Aggiungere anche 2 cucchiai di salsa.

Rigirare e continuare la cottura unendo se occorre, pochissima acqua, finché la cipolla sarà cotta e il pomodoro si sarà ammorbidito prendendo profumo di cotto.

Ci vorranno altri 10 minuti circa.

Quando pronte, aggiungere 1 cucchiaio colmo di zucchero e due d’aceto rosso e rigirare lasciando sul fuoco ancora per qualche minuto. Spegnere non appena la cipolla non emetterà più quell’intenso odore di aceto iniziale, ma emanerà invece un odore più maturo e aromatico.

Disporre il tonno su un piatto da portata e versarvi sopra la “cipollata” non tralasciando il leggero sughino di fondo che la caratterizza.

Il tonno con cipolla e pomodoro in agrodolce è così pronto.

Servire caldo con in superficie pepe nero macinato fresco.

Il consiglio è di consumare il piatto appena pronto. Se occorre, conservare in frigo il tonno ben chiuso in un contenitore ermetico per un giorno.

Se vi piacciano lericettediminu vi invito a mettere “mi piace” e a seguirmi
sulle mie pagine facebook e instagram 

Su google mi trovate cercando lericettediminu giallo zafferano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.