Lampuga o capone al forno con patate

La lampuga o capone al forno con patate è un leggero secondo piatto di pesce che profuma gradevolmente di limone.

Essa rientra nella categoria dei pesci azzurri, ha carni magre e digeribili ed è ricca di proteine ad alto valore biologico.

Consumare la lampuga ( o capone) fornisce un ottimo apporto di grassi Omega-3 dal noto potere antinfiammatorio e anticoagulante, di vitamine appartenenti soprattutto al gruppo B e di sali minerali.

In considerazione del ridotto apporto calorico e di grassi saturi, è indicato anche nelle diete.

Tra i vari metodi di cottura, quello al forno è certamente tra quelli da preferire in quanto il pesce cuoce in modo non aggressivo e si salvaguardano così il più possibile le sue benefiche proprietà.

Calibrando poi, l’uso dell’olio d’ oliva in base alle proprie esigenze, si può ottenere un piatto ancor più leggero, ma sempre nutriente e ricco di gusto.

In questa ricetta i pochi semplici ingredienti, ricevono profumo e un sentore fresco e delicato dal limone, di cui si utilizza sia buccia che succo.

Ad accompagnare il tutto abbiamo morbide fette di patate anch’ esse al profumo di limone. Così spendendo poco, avremo servito in tavola una pietanza che per bontà non ha nulla da invidiare ad altre ben più sofisticate preparazioni.

Puoi iscriverti (ovviamente non ha costi) al mio nuovo canale YOUTUBE, cliccando qui. riceverai la notifica ogni volta che pubblico nuove video ricette.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate, Autunno

Ingredienti

Lampuga o capone al forno con patate

450 g patate
1200 g lampuga (2 lampughe medie da farsi sfilettare)
6 cucchiai olio extravergine d’oliva
succo di limone (di un limone)
scorza di limone (di un limone)
q.b. prezzemolo
q.b. sale fino
738,52 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 738,52 (Kcal)
  • Carboidrati 19,86 (g) di cui Zuccheri 1,03 (g)
  • Proteine 57,71 (g)
  • Grassi 47,12 (g) di cui saturi 13,20 (g)di cui insaturi 11,21 (g)
  • Fibre 2,43 (g)
  • Sodio 299,02 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 362 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Lampuga o capone al forno con patate

Grattugia agrumi
Spremiagrumi o piccolo setaccio
1 Leccarda o teglia da forno

Passaggi

Lampuga o capone al forno con patate

Per preparare la lampuga o capone al forno con patate al profumo di limone, iniziare dal rivestire la leccarda con carta forno.

Lavare le patate e affettarle molto finemente con la mandolina, dovranno essere quasi trasparenti.

Preriscaldare il forno a 200 gradi.

Sistemare le patate sulla carta forno distribuendole in modo che non si creino punti in cui ci siano molte fette sovrapposte.

In una ciotola realizzare un’emulsione unendo olio, succo di limone medio filtrato, sale fino, qualche ciuffo di prezzemolo tagliato finemente e buccia grattugiata di 1 limone non trattato.

Lavare sotto l’acqua corrente la lampuga che avremo fatto sfilettare dal nostro pescivendolo e sistemarla poi sulle patate.

Cospargere sia il pesce che le patate con l’emulsione e infornare a 200 gradi, in forno statico, livello medio/ basso, per circa 20 /25 minuti.

Non prolungare la cottura per evitare che il pesce secchi.

La lampuga o capone al forno con patate profumata al limone è così pronta.

Servire il piatto caldo aggiungendo a crudo ancora un filo d’olio e un’altra grattugiata di limone.

Conservazione

Consumare il piatto appena pronto.

Link sponsorizzati nella pagina

Puoi iscriverti (ovviamente non ha costi) al mio nuovo canale YOUTUBE, cliccando qui. riceverai la notifica ogni volta che pubblico nuove video ricette.

Se vi piacciano lericettediminu vi invito a mettere “mi piace” e a seguirmi
sulle mie pagine facebook e instagram 

Su google mi trovate cercando lericettediminu giallo zafferano.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.