Crea sito

Crostata crema e frutti di bosco

La crostata crema e frutti di bosco é un dolce prelibato costituito da una frolla al cui interno troviamo una deliziosa farcitura di crema pasticcera e frutti di bosco.
Ottimo a colazione, come dessert di fine pasto o a merenda, conquista per il suo gusto armonioso e delicato in cui la nota leggermente acida dei frutti di bosco trova giusta compensazione nel gusto morbido e avvolgente della crema pasticcera. Semplice da preparare vi farà guadagnare molti applausi, seguite però alcune accortezze che vi garantiranno il migliore dei risultati.

Crostata crema e frutti di bosco
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta frolla – Crostata crema e frutti di bosco

  • 300 gfarina 00
  • 125 gburro
  • 120 gzucchero
  • 1 uovo e 1 tuorlo (dimensioni medie)
  • 6 glievito chimico per dolci
  • 1/2 bustinavanillina (o semi di mezza bacca di vaniglia o buccia grattugiata di limone)
  • 1 pizzicosale

Crema pasticcera – Crostata crema e frutti di bosco

  • 750 mllatte intero
  • 60 gamido di mais
  • 20 gfecola di patate
  • 3tuorli d’uovo medio
  • 80 gzucchero
  • 1/2bacca di vaniglia (oppure mezza bustina di vanillina o buccia di limone bio)

Salsa di frutti di bosco – Crostata crema e frutti di bosco

  • 125 gfrutti di bosco surgelati
  • 60 gzucchero
  • 1/2 cucchiaiod’acqua
  • 1spruzzata di succo di limone

Strumenti

Crostata crema e frutti di bosco

  • Tortiera a cerniera diametro 18 cm con bordi alti
  • Frusta elettrica
  • Frusta a mano

Preparazione

Pasta frolla, crema pasticcera e frutti di bosco

  1. Crostata crema e frutti di bosco

    Per preparare la crostata crema e frutti di bosco, come prima cosa preparare la pasta frolla impiegando gli ingredienti sopra indicati e la procedura che si trova cliccando su ” pasta frolla “.
    Anche per la realizzazione della crema pasticcera attenersi alle dosi sopra indicate e seguire la procedura indicata cliccando su ” crema pasticcera “.
    Per la salsa di frutti di bosco, mettere sul fuoco un tegame con dentro i frutti di bosco congelati, lo zucchero, mezzo cucchiaio di acqua e una spruzzata di succo di limone.

    Rigirare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Raggiunta l’ebollizione, abbassare la fiamma e continuare la cottura per circa 3 minuti. Trasferire poi in una ciotolina e far raffreddare.

    Crostata crema e frutti di bosco

Stesura dell’impasto della crostata crema pasticcera e frutti di bosco

  1. Trascorso il tempo di riposo del panetto, riprenderlo dal frigo, prelevarne un terzo circa e stenderlo con mattarello tra due fogli di carta forno infarinando leggermente sia sopra che sotto l’impasto.

    Crostata crema e frutti di bosco

    Ottenuto uno spessore di poco più di mezzo centimetro, togliere il foglio di carta forno che sta sopra, appoggiare sull’impasto la base della teglia e imprimendo sulla pasta il cerchio, ritagliare sia la pasta che la carta forno sottostante lasciando però un pò di margine.
    Trasferire la base insieme alla carta forno sul fondo della teglia a cerniera e fare fuoriuscire il margine di carta dalla giuntura tra base e lati della teglia.

    Imburrare con burro a pomata i lati della teglia, rivestire poi i lati con frolla stesa e tagliata in lunghi rettangoli. Far aderire bene i lati alla base per evitare fughe di salsa o crema. Bucherellare la base con forchetta.

    Crostata crema e frutti di bosco

Assemblaggio della crostata crema e frutti di bosco

  1. Versare la salsa di frutti bosco sulla base, chiaro che se non gradite i semini che essi contengono, potete prima passare la salsa al passaverdure.

    Crostata crema e frutti di bosco

    Aggiungere poi a cucchiaiate la crema pasticcera, non tutta di colpo altrimenti la crema spingerà verso l’alto la salsa. Poi livellare senza lasciare vuoti d’aria, coprire con un altro disco di frolla già bucherellato e realizzato come il precedente.

    Crostata crema e frutti di bosco

    Sigillare bene i bordi laterali con il disco soprastante.

    Infornare in forno statico preriscaldato, per circa 30 minuti a 180 gradi, nella parte medio bassa del forno.

    Una volta uscita dal forno la crostata, far raffreddare completamente, poi capovolgerla direttamente sul piatto da servizio.

    Crostata crema e frutti di bosco

    Prima di tagliare sarebbe ancora meglio se la crema avesse alcune ore per meglio rassodarsi in frigo.
    La crostata crema e frutti di bosco può ora essere servita. Spolverarne la superficie con zucchero a velo.

    Crostata crema e frutti di bosco

Conservazione

In frigo per 2, o 3 giorni al massimo, in un contenitore ermetico.

Link sponsorizzati nella pagina

3,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.