Crea sito

Zucchine fritte alla scapece

Zucchine fritte alla scapece una ricetta tipica campana ma diffusissima in tutto il sud Italia, questa mia versione è molto semplice e facilissima da fare. Solitamente le zucchine si tagliano a fette o tonde o lunghe ma io preferisco tagliarle a bastoncino perché innanzitutto a me piacciono sottili ma anche perché penso che siamo più facili da mangiare soprattutto se si vogliono mettere sui crostini o bruschette e servirle ad esempio come finger food. Le dosi sono un po’ ad occhio dipende dal vostro gusto riguardo al sale e all’aceto.

Zucchine fritte alla scapece
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Zucchine 3
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Menta qualche foglie
  • Aceto di vino bianco qualche gocce
  • Olio di semi di arachide (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle a bastoncini sottili.

  2. Scaldare l’olio e quando sarà a temperatura metterci dentro le zucchine e friggerle.

  3. Scolare le zucchine sulla carta assorbente per eliminare l’eccesso d’olio.

  4. Metterle in una ciotola, aggiungere l’aglio che io metto intero così poi lo tolgo al momento di servirle, le foglioline di menta fresca, il sale e qualche goccia di aceto bianco, mescolare e lasciare insaporire per qualche ora e poi servire.

  5. Per vedere altre ricette con le zucchine clicca qui 

Note

Seguimi su Facebook, sulle pagine Le passioni di MAM Le pappe di MAM

Cerca Le passioni di MAM anche su twitter, G+pinterest e Instagram, mi trovi anche li.

Iscriviti nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

Ho anche un canale su Telegram, iscriviti e riceverai ogni giorno le mie ricette

2 Risposte a “Zucchine fritte alla scapece”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.