Crea sito

Polpo in umido con le patate

Polpo in umido con le patate, un polpo molto morbido con un saporito sughetto e arricchito dall’aggiunta delle patate, un ricco secondo piatto in cui poter fare la scarpetta con un ottimo pane casereccio.

Polpo in umido con le patate
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPolpo
  • 4Patate grandi
  • 1 spicchioAglio
  • MezzaCipolla
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Origano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiPolpa di pomodoro
  • 6Pomodorini
  • 1 bicchiereVino bianco

Preparazione

  1. Io compro il polpo già pulito e surgelato perché è molto più pratico.

  2. Mettere sul fuoco una capiente pentola piena di acqua e appena inizia a bollire salarla leggermente e metterci dentro il polpo e lasciarlo cuocere per circa 30 minuti poi scolarlo e tagliarlo a pezzi.

  3. Pelare le patate, lavarle e tagliarle a pezzi.

  4. In una pentola mettere qualche cucchiaio di olio, l’aglio e la cipolla tritata finemente, far rosolare leggermente e poi aggiungere sia le patate che il polpo e mescolare delicatamente.

  5. Poi aggiungere il vino bianco e lasciarlo evaporare.

  6. Quando il vino sarà evaporato, aggiungere i pomodorini tagliati a pezzi, la polpa di pomodoro, una spolverata di origano, un po’ di sale e dell’acqua quasi a coprire il tutto.

  7. Lasciare cuocere per circa venti minuti, mescolando di tanto in tanto, controllate la cottura del polpo con la forchetta, se si infilza facilmente è pronto.

  8. Poi aggiustare di sale e aggiungere il prezzemolo tritato.

    Ci sta bene anche un po’ di pepe o il peperoncino.

Note

Per vedere altre ricette con il polpo clicca qui

Seguimi su Facebook, sulle pagine Le passioni di MAM Le pappe di MAM
Cerca Le passioni di MAM anche su twitter, G+pinterest e Instagram, mi trovi anche li.
Iscriviti nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.
Ho anche un canale su Telegram, iscriviti e riceverai ogni giorno le mie ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.