Gelato al limone

Gelato al limone fatto in casa con o senza gelatiera, fresco e leggero. Io lo faccio senza lattosio, con panna vegetale e latte senza lattosio ma potete farlo con il latte intero e la panna fresca di latte, verrà sicuramente più cremoso ma vi assicuro che questo è buonissimo.

Gelato al limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gSucco di limone
  • 150 gZucchero
  • 200 mlLatte senza lattosio
  • 200 mlPanna vegetale senza lattosio

Preparazione

  1. Con la gelatiera: Spremere i limoni e mettere il succo nel frullatore o nel bicchiere del frullatore ad immersione, aggiungere lo zucchero e il latte e frullare, poi aggiungere anche la panna e frullare ancora.

  2. Versare il tutto nella gelatiera e far andare per circa 30 minuti, poi mettere il gelato in un contenitore freddo che avremmo tenuto un poco nel freezer, coprire con un coperchio e mettere nel congelatore per qualche ora e poi il gelato è pronto.

  3. Procedimento senza gelatiera: sciogliere lo zucchero nel succo di limone poi aggiungere il latte e mescolare.

  4. In una ciotola di acciaio che abbiamo tenuto un po’ nel congelatore, montare molto bene la panna, poi versarci dentro pian piano il composto liquido e mescolare dal basso verso l’altro per non farla smontare.

  5. Mettere la ciotola con il coperchio nel congelatore.

  6. Dopo circa mezz’ora toglierlo e mescolare per bene magari con una frusta e rimettere nel congelatore di nuovo per mezz’ora, ripetere questo procedimento per 6 o 7 volte e poi lasciare nel congelatore per alcune ore e il gelato al limone è pronto

  7. Per vedere altre ricette per preparare il gelato clicca qui 

    Per vedere altre ricette con il limone clicca qui

Seguimi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.