Focaccia con patate e speck

La focaccia con patate e speck è croccante esternamente ma molto soffice e la farcitura di patate e speck le conferisce un gusto di affumicato molto particolare, è gustosissima e tutto sommato semplice da preparare, ci vuole solo tanta pazienza come per tutti i lievitati specialmente quelli preparati con il lievito madre come in questo caso. Se volete utilizzare il lievito di birra ne basterà mettere pochissimi grammi sciolti nell’acqua e procedere come da ricetta, meno lievito di birra metterete più ore di lievitazione ci vorranno ma il risultato sarà una focaccia leggera e digeribile. Le dosi sono per una focaccia come quella che vedete in foto.

focaccia con patate e speck
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    1 focaccia
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Impasto

  • Lievito madre (già rinfrescato) 150 g
  • Farina 1 250 g
  • Farina di semola rimacinata 50 g
  • Acqua 240 g
  • Sale 7 g
  • Zucchero (oppure miele) 1 cucchiaino

Farcitura

  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • Patate 1
  • Speck (a listarelle) 50 g
  • Rosmarino q.b.
  • Sale q.b.
  • Salvia q.b.

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria mettere il lievito madre e le farine e cominciare a mescolare a bassa velocità, aggiungere l’acqua poco per volta, lo zucchero e il sale, impastare fino ad aver finito tutta l’acqua ed aver ottenuto un composto liscio.

  2. Lasciare riposare l’impasto per circa 20 minuti e poi fare le pieghe di rinforzo, vi metto il video su come fare le pieghe ma in questo caso, essendo un impasto molto morbido, si possono fare nella ciotola stessa. Lasciare poi riposare l’impasto ancora per 20 minuti.

  3. Trascorso il tempo rovesciare  l’impasto su una teglia unta abbondantemente d’olio, stenderlo aiutandosi con le mani anch’esse unte, formare dei solchi con le dita, coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume.

  4. Lavare, sbucciare e affettare la patata, condirla con olio, sale, rosmarino e salvia oppure come ho fatto io con l’Insaporitore per patate Cannamela presente nella Degustabox di maggio.

  5. Mettere le fette di patate sulla focaccia, aggiungere ancora un filo di olio e infornare in forno preriscaldato a 250° in funzione ventilata per circa 15 minuti poi togliere dal forno, aggiungere lo speck tagliato a listarelle o a dadini e infornare ancora per 2 o 3 minuti. Regolatevi comunque per i tempi di cottura con il vostro forno.

  6. focaccia cannamela

    Togliere la focaccia dal forno e lasciarla raffreddare leggermente su di una grata prima di tagliarla e servirla.

Suggerimenti

Seguitemi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+, pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette

Precedente Brioche alla marmellata di ciliegie, ricetta senza burro Successivo Torta fredda alle fragole con pavesini e crema chantilly

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.