Mousse di mortadella e pistacchi. Antipasto con grissini di sfoglia al sesamo

Mousse di mortadella e pistacchi

La mousse di mortadella e pistacchi è un ottimo antipasto che possiamo accompagnare con grissini di sfoglia al sesamo. Una portata giusta per un aperitivo, e perfetta da abbinare ad altre in un buffet o in una cena tra amici. La mousse di mortadella e pistacchi è pronta in un attimo e si può preparare in anticipo; così sarà ancora più buona, perché un po’ di riposo aiuterà i sapori ad amalgamarsi meglio. A base di mortadella e ricotta fresca, potremo servirla cosparsa di granella di pistacchio in una semplice ciotola o – in versione finger food – spalmata su una barchetta di indivia belga, che le servirà da contenitore.
I grissini di sfoglia al sesamo sono semplici salatini che si preparano in un battibaleno con una sfoglia rettangolare pronta. Consiglio di impararli perché sono buoni, veloci e molto versatili. Con la mousse di mortadella e pistacchio stanno davvero benissimo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
291,29 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 291,29 (Kcal)
  • Carboidrati 14,57 (g) di cui Zuccheri 0,53 (g)
  • Proteine 9,68 (g)
  • Grassi 21,73 (g) di cui saturi 5,94 (g)di cui insaturi 14,02 (g)
  • Fibre 1,28 (g)
  • Sodio 646,24 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 60 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Cosa serve per la mousse di mortadella e pistacchio e per i grissini di sfoglia al sesamo

Per la mousse ci servono:

  • 150 gricotta (fresca)
  • 200 gmortadella (di buona qualità)
  • 50 gpecorino (grattugiato)
  • 30 gpistacchi (salati e ridotti a granella)

Per i grissini di sfoglia al sesamo ci servono:

  • 1 confezionepasta sfoglia (confezionata)
  • 5 mllatte (per pennellare la sfoglia)
  • 30 gsemi di sesamo

Strumenti

Per preparare questa mousse serve un buon frullatore per ottenere una crema liscia e montata, che sia veramente una mousse. Lascio qualche indicazione: ottimo il robot da cucina della Kenwood Multipro 1000 WATT di potenza di motore . Io l’ho usato per anni, e funziona molto bene. Ora però, per i miei 60 anni, mio marito mi ha regalato una fantastica planetaria, sempre Kenwood. Sullo stesso potentissimo motore si monta anche il bicchiere del robot, e ora con un solo elettrodomestico posso fare tutto. Una gran bella svolta.

    Come preparare la mousse di mortadella e pistacchi e i grissini al sesamo

    Cominciamo dalla mousse di mortadella

    1. Mousse di mortadella e pistacchi

      Nel bicchiere del robot da cucina mettiamo tutti gli ingredienti: la mortadella a pezzetti, la ricotta e il pecorino. Volendo, possiamo sostituire il pecorino con una manciata di olive verdi senza nocciolo.
      Mixiamo bene e a lungo fino ad ottenere una mousse liscia e vellutata che possiamo riporre in frigorifero. Nel frattempo prepariamo la granella di pistacchi, meglio se salati, da aggiungere in un secondo momento.

    Prepariamo i grissini di sfoglia al sesamo

    1. Srotoliamo la sfoglia rettangolare pronta e pennelliamola velocemente con pochissimo latte freddo. Poi cospargiamo di sesamo fino a ricoprire completamente la sfoglia. Quindi passiamo il mattarello sulla sfoglia, in modo che i semi di sesamo si attacchino bene. Infine armiamoci di una rotella tagliapasta o di un coltello lungo, e tagliamo tante strisce di un centimetro di larghezza. Se i grissini vi piacciono piccoli (a me sì), tagliate tutto a metà con una sola passata perpendicolare.
      Quindi inforniamo le sfogliette, a 180° per circa 20 minuti, facendo attenzione che il sesamo non bruci, perché diventa amaro.
      Una volta freddi, i grissini si separeranno facilmente l’uno dall’altro.

    Note della cuoca

    La mousse di mortadella e pistacchio è amica mia da anni: è buona, economica, non troppo grassa perché non c’è panna. La preparo spesso per gli amici, ma anche per la famiglia a Natale o nelle altre feste. Piace a tutti. Inoltre, se usate le foglie di indivia come se fossero barchette, nessuno si sporcherà le mani mangiando: i due sapori si sposano benissimo. Infine questa mousse è un ottimo ripieno per barchette o tartelettes di pasta brisée, da decorare con un pistacchio intero.
    Se preferite una mousse più spumosa e (apparentemente) leggera, potete aggiungere delicatamente due cucchiai di panna montata non zuccherata.

    Se i pistacchi ti piacciono tanto, leggi il pesto di melanzane e pistacchi e il budino persiano, leggermente profumato di rosa. Tornando alla HOME, troverai una sezione di ricette vegetariane: pasta con le verdure che ho imparato dalla parte siciliana della mia famiglia e torte salate che, invece, ho imparato dalla parte ligure. Seguimi anche su Facebook e su Instagram. Le mie pagine sono piene di ricette veloci e consigli utili, così non ti capiterà più di rimanere senza idee per cena.

    Nota: in questa ricetta sono presenti link di affiliazione.

    4,8 / 5
    Grazie per aver votato!

    Pubblicato da lareginadelfocolare

    Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.