Crea sito

Besciamella light: come preparare la besciamella senza né latte né burro

Besciamella leggera senza burro e latte

Parliamo di besciamella light, senza latte e senza burro. Perché alleggerire la besciamella? In fondo è la crema grassa e cremosa con cui ammorbidire lasagne, pasta al forno e molte altre preparazioni. I motivi per cui farlo sono diversi: molte persone sono intolleranti al lattosio e non usano latte e burro; Altri sono vegani, o comunque non usano prodotti di derivazione animale. Infine c’é chi, come me, sta attento alla linea ma non vuole rinunciare al gusto.
Tuttavia il motivo principale per scegliere la besciamella light, senza latte, è legato all’equilibrio dei piatti. Se, per esempio, preparo la pasta coi broccoli, la besciamella fatta con il brodo in cui ho cotto i broccoli ne rafforza il sapore, rispettando la cremosità della ricetta senza aggiungere grassi. Questa pasta infatti, è ricca di formaggio e molto condita, e non serve aggiungere altro se non un po’ di morbidezza. È proprio la ricerca dell’equilibrio che mi spinge a cercare nuove soluzioni. Della besciamella light e (spesso) vegana sono molto soddisfatta: è leggera, sana, super saporita e antispreco.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
63,12 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 63,12 (Kcal)
  • Carboidrati 3,69 (g) di cui Zuccheri 0,52 (g)
  • Proteine 0,65 (g)
  • Grassi 5,43 (g) di cui saturi 0,79 (g)di cui insaturi 0,01 (g)
  • Fibre 0,09 (g)
  • Sodio 242,30 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 90 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Cosa serve per preparare la besciamella light

  • 40 mlolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaifarina 00
  • 500 mlbrodo vegetale (acqua di cottura della verdura)

Strumenti

Per fare la besciamella light servono una pentola che non attacca e una frusta.

    Come preparare la besciamella light

    1. Besciamella cremosa senza latte e burro

      In una pentola scaldiamo l’olio e la farina e lasciamo tostare leggermente. Poi aggiungiamo poco per volta il brodo caldo, e cuociamo mescolando con la frusta, per evitare la formazione di grumi. Dovremo aspettare qualche minuto perché la besciamella diventi una crema densa e la farina si cuocia.

      Questa è una ricetta base. Il brodo vegetale può essere fatto con molte verdure e aromatizzato con agrumi, zenzero e erbe aromatiche. Questa volta, per esempio, all’acqua dei broccoli ho aggiunto una scorza d’arancia e un pezzetto di zenzero. Ma la besciamella vegetale viene benissimo anche con un brodo fatto coi gambi degli asparagi o con le foglie e i gambi puliti dei carciofi. Così, nella ricetta delle lasagne con radicchio e cavolini di bruxelles, troverete un brodo aromatico preparato per la besciamella leggera che, in quel caso, avevo fatto con il burro.

    Segreti in cucina

    Il mio consiglio finale è quello delle prime righe. Un piatto è buono quando è ben dosato, nei sapori e nei condimenti. La besciamella light si adatta bene alla ricerca di questo equilibrio. Possiamo sostituire il burro, o il latte, o tutti e due: avremo sempre un buon risultato. La mia non è una mania, ma la consapevolezza che, a volte, possiamo togliere qualcosa da una preparazione, favorendo la digestione senza penalizzare la riuscita del piatto. Questo migliora la salute della famiglia e concede a tutti noi di mangiare con piacere piatti ottimi. E per questo la besciamella light sta, a buon diritto, nei Segreti in cucina.

    Se vuoi leggere tutte le mie ricette, TORNA ALLA HOME. E seguimi anche su Facebook e Instagram, dove troverai molti consigli utili e ricette veloci, e non ti capiterà più di rimanere senza idee per cena.

    Lascia un commento, qui sotto troverai lo spazio per farlo. Sarò felice di leggerlo.

    3,9 / 5
    Grazie per aver votato!

    Pubblicato da lareginadelfocolare

    Mi chiamo Silvia e vivo a Genova. Da tanti anni cucino per amore. Se volete conoscermi meglio, venite a fare quattro chiacchiere in cucina.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.