Torta alla crema di nocciole

La Torta con la crema di nocciole, è una bomba di calorie, ma talmente buona, che si dimentica presto il peccato fatto. Questa ricetta è davvero deliziosa, soprattutto se la crema spalmabile di nocciole viene fatta in casa. Ma se non avete tempo, compratene pure una già bella e fatta, anche perché sicuramente, sarà meno costosa. Domenica l’ho preparata per i miei amici, e senza dirvi una bugia, non ne è rimasta nemmeno una briciola.

Torta alla crema di nocciole
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 porzioni
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 gfarina tipo 2
  • 150 gzucchero di canna
  • 150 gburro
  • 2uova
  • q.b.zucchero a velo

Per il ripieno

  • 400 gcrema di nocciole spalmabile

Strumenti

  • Tortiera da 22 cm di diametro
  • Mattarello
  • Spianatoia
  • Tagliapasta
  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti

Come si prepara la Torta alla crema di nocciole

  1. Per prima cosa, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    In una ciotola, versate lo zucchero con il burro freddo tagliato a pezzettini, e lavorateli assieme.

    Versate a fontana sulla spianatoia la farina, formate un cratere e inseritevi all’interno il composto con il burro e le uova.

    Amalgamateli bene, il più velocemente possibile, per non far scaldare troppo gli ingredienti, e una volta che l’impasto sarà liscio ed omogeneo, avvolgetelo nella pellicola per alimenti.

    Mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

    Dopo questo tempo di attesa, mettete il panetto sulla spianatoia, dividetelo in due, e prendetene solo una parte, lasciando l’altra in attesa, ma sempre nella pellicola, così che non si secchi.

    Con il mattarello, stendetela e formate un cerchio che abbia uno spessore di circa 5 millimetri, e foderatevi il fondo della tortiera.

    Bucherellatelo con una forchetta, e versatevi all’interno la crema di nocciole spalmabile fatta in casa, o se preferite, quella industriale, e livellate in modo che sia stesa uniformemente.

    Infine, stendete anche il secondo pezzo di panetto, e una volta formato un altro cerchio, coprite la torta con la crema di nocciole, cercando di sigillare bene i bordi.

    Infornate, ma a forno già caldo, modalità statica a 180°C., e lasciate cuocere per circa 30 minuti, o comunque fino a quando, la superficie non si sarà ben dorata.

    Una volta cotta, toglietela dal forno e se potete, lasciatela raffreddare su una gratella per dolci.

    Servite la vostra Torta alla crema di nocciole, spolverizzandola con abbondante zucchero a velo.

Consigli e varianti:

Potete conservare la torta per alcuni giorni, ma in frigorifero, e tirarla fuori un’oretta prima di mangiarla.

A volte aggiungo qualche goccia di sciroppo alla menta, all’interno della crema alle nocciole, perché mi piace molto sentirne il retrogusto.

Se vi piacciono le torte farcite, allora non perdetevi la prossima ricetta: Schiacciata di pasta frolla con confettura di lamponi

Vi è piaciuta la mia ricetta Torta alla crema di nocciole? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.