Pizza prosciutto e fichi


La Pizza prosciutto e fichi, è sicuramente una ricetta della tradizione culinaria, tipicamente romana. L’ho sempre mangiata, fin da piccola, e malgrado la dieta, continuo a farlo ancora oggi, anche se non troppo spesso. Di facilissima realizzazione, soprattutto perché la pizza la compro direttamente dal fornaio, quando è ancora calda. Una leccornia questa, che va consumata soprattutto nel periodo estivo, quando non si ha voglia di cucinare, e si ha bisogno di qualcosa di fresco: preparatela con i fichi appena usciti dal frigorifero. Buonissima non solo come piatto unico, ma se tagliata in piccoli quadrotti, come vi mostro nella foto, sarà l’ideale anche per un brunch, aperitivo, pic nic…

Pizza prosciutto e fichi
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpizza bianca alta, divisa in 4
  • 150 gprosciutto crudo dolce
  • 8fichi bianchi o neri

Strumenti

  • Coltello
  • Vassoio

Come si prepara la Pizza prosciutto e fichi

  1. Per preparare la Pizza prosciutto e fichi, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    Con un coltello affilato, aprite la pizza in due, come se doveste farlo con un panino.

    Adagiate su una parte il prosciutto crudo, ma che sia dolce, affinché la Pizza prosciutto e fichi, non risulti troppo salata.

    Lavate bene i fichi, non eccessivamente maturi, se volete mangiarli con tutta la buccia, altrimenti sbucciateli.

    Divideteli in due, o a fettine spesse, metteteli sopra al prosciutto crudo, e chiudete con l’altro pezzo di pizza.

    Servite la vostra Pizza prosciutto e fichi, avvolta in un tovagliolo di carta, e posta su un vassoio da portata.

Consigli e ricette:

Si tratta di una ricetta, che va realizzata e mangiata subito, perché prepararla prima e conservarla, vorrebbe dire, perdere la fragranza e la freschezza degli ingredienti.

C’è chi la prepara eliminando tutto il grasso dal prosciutto, sicuramente per renderla più leggera, ma dal momento che non si mangia tutti i giorni, lasciarlo significa ottenere più gusto.

Questo tipo di pizza bianca, un pò alta, tipo focaccia, si adatta perfettamente ad essere farcita, con tutto quello che più vi piace: io addirittura la mangio con fettine di carne cruda.

Se non trovate la pizza bianca, quella del forno, perché come tradizione nella vostra regione avete altro, va benissimo anche una focaccia semplice, alta quel tanto che possa essere farcita.

Volete preparare una focaccia veloce, per realizzare questa ricetta con le vostre mani? Perdetevi la prossima ricetta: Focaccia alla genovese

Vi è piaciuta la mia ricetta Pizza prosciutto e fichi? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.