Pizza parigina super veloce

La Pizza parigina super veloce, è una pizza rustica tipica della tradizione napoletana, che a me piace davvero molto. L’ho scoperta poco tempo fa, a cena da amici, ed eccomi subito pronta a riproporla in una versione decisamente più veloce. Infatti, invece di preparare l’impasto della pizza con le proprie mani, propongo quella già pronta, purché sia di ottima qualità. Aggiungendo poi del pomodoro, prosciutto cotto, della provola affumicata e del parmigiano grattugiato, il gioco è fatto in men che non si dica. Ottima da presentare anche tagliata a cubotti come in foto, per un buffet in piedi. Per questa ricetta ho utilizzato uno stampo in silicone, ma se non ne possedete uno, allora dovete foderare la pirofila con carta da forno, in modo che la pizza non si attacchi.

Se vi piacciono i rustici o le torte rustiche, date un’occhiata alle ricette che vi elenco:

Pizza parigina super veloce
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 confezione pasta pizza
1 confezione pasta sfoglia
300 g passata di pomodoro
200 g provola affumicata
100 g prosciutto cotto
50 g parmigiano grattugiato
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
q.b. sale
1 uovo

Strumenti

1 Pirofila
oppure
1 Pentolino
oppure

Come si prepara la Pizza parigina super veloce

Per preparare la Pizza parigina super veloce, organizzate come al solito, il vostro piano di lavoro con tutti gli ingredienti ma già dosati.

In un pentolino, rovesciate la passata di pomodoro, l’olio extravergine di oliva e solo un pizzico di sale.

Lasciate cuocere per circa 10 minuti, ma a fuoco medio alto, affinché il pomodoro possa perdere l’acqua in eccesso.

Sistemate la pasta per la pizza all’interno della pirofila o di una teglia (32×24), e rovesciatevi il passato ma poco alla volta per evitare che possa essere troppo.

Adagiatevi sopra le fette di prosciutto cotto, continuando con quelle di provola affumicata, e terminate con il parmigiano grattugiato.

Infine, ricoprite tutto con la pasta sfoglia, facendo attenzione a far ben aderire i bordi, affinché in cottura non fuoriesca il ripieno.

Punzecchiate la sfoglia con i rebbi di una forchetta, e spennellatela con l’uovo sbattuto, per far si che prenda un bel colore dorato.

Infornate ma a forno già caldo 200°C., e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

Sfornate e servite subito, caldissima, nonché filante, la vostra Pizza parigina super veloce.

Anche a temperatura ambiente però non è niente male.

Consigli varianti e conservazione

La Pizza parigina super veloce, si mantiene per qualche giorno in frigorifero, e molto di più in freezer, sia da cotta che da cruda.

Utilissima se già pronta, per risolvere le serate in cui non avete molto tempo da dedicare in cucina: se cruda, potete metterla direttamente congelata in forno.

Ci vorrà un pò di più per la cottura, ma il risultato sarà sempre eccellente.

Non vi piace questo tipo di ripieno? Nessun problema, perché questa pizza rustica si adatta ad essere farcita con quello che più vi piace.

Vi è piaciuta la mia ricetta Pizza parigina super veloce? Seguitemi sulla pagina Facebook InstagramPinterest  per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.