Carotine in agrodolce

Le Carotine in agrodolce, sono davvero ottime con ogni pietanza: carne, pesce, formaggi, uova…Facilissime da preparare, soprattutto se le trovate così piccole e già pronte, ma se così non fosse, con l’aiuto di un pelapatate sarà comunque un’operazione molto veloce. In caso vi capitasse di utilizzare quelle grandi, non fatele semplicemente a rondelle, ma tagliatele a sigaretta, in modo tale che siano più simili a quelle piccoline. Servite fredde di frigorifero, in questo periodo così caldo, rendono i nostri pasti molto freschi e piacevoli.

Carotine in agrodolce
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gcarotine
  • 4 cucchiaiaceto balsamico
  • 2 cucchiaimiele
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioorigano secco
  • q.b.sale e pepe

Strumenti

  • pirofila

Come si preparano le Carotine in agrodolce

  1. Per preparare le Carotine in agrodolce, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    Sciacquate le carotine sotto l’acqua corrente, così che perdano più impurità possibile, e asciugatele.

    Versatele all’interno di una pirofila, conditele con olio sale e origano: mi raccomando, procedete in questa sequenza.

    Se mai doveste iniziare dal contrario, otterrete un fondo di cottura salato, e la pietanza sciapa, perché l’olio messo alla fine, porta i basso tutti i condimenti.

    Mettetele a cuocere a forno già caldo, 180°C., per 20 minuti, e nel frattempo, preparate un’emulsione di aceto balsamico e miele.

    Trascorso il primo tempo di cottura, irrorate le carotine con questo condimento, e rimettetele in forno per altri 20 minuti, o comunque fino a quando non si saranno brunite.

    Servite le vostre Carotine in agrodolce, calde o a temperatura ambiente, spolverizzandole però, con altro origano fresco o secco.

Consigli e varianti:

Potete conservarle per diversi giorni in frigorifero, e volendo anche

Se vi piacciono le carote, allora non perdetevi la prossima ricetta: Crema di carote

Vi è piaciuta la mia ricetta Carotine in agrodolce? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.