Crea sito

Pasta frolla realizzata con l’avocado

la Pasta frolla realizzata con l’avocado, semplicissima da preparare, è l’ideale per chi soffre di intolleranze al lattosio. Leggera e fragrante, non ne sentirete la differenza, perché il gusto rimarrà lo stesso, essendo l’avocado, ricco di grassi, ma privo di colesterolo.
Se vi interessa approfondire le caratteristiche di questa bacca, cliccate su Avocado una bacca salutare
La Pasta frolla realizzata con l’avocado, mantiene lo stesso procedimento di quella fatta con il burro, ma cambiano però i dosaggi: 100 grammi di burro, corrispondono a 60 grammi di polpa di avocado.
Anche per quanto riguarda il riposo, andrà messa in frigorifero per almeno 30 minuti, prima di essere utilizzata, per crostate, biscotti…

Pasta frolla realizzata con l'avocado
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina tipo 2
  • 100 gdi polpa di avocado maturo
  • 80 gzucchero di canna
  • 1uovo di circa 50 grammi

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

  1. Per prima cosa, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    Così come fareste per il burro, togliete l’avocado dal frigorifero, solo quando andrete ad utilizzarlo, perché dovrà essere ben freddo.

    Sbucciatelo e mettete la polpa che vi necessità nel frullatore, ma se doveste far fatica a frullarlo perché poco liquido, aggiungete anche l’uovo, così vi aiuterà a diluirne la consistenza.

    Mettete nel frullatore anche lo zucchero, ed infine versate tutto il composto in una ciotola, ed aggiungete la farina.

    Solitamente inserisco anche una grattugiata di scorza di limone, ma non l’ho messa negli ingredienti, perché nella base della frolla, non a tutti piace.

    A questo punto, impastate con le mani, rovesciate l’impasto su un piano di lavoro, e quando sarà ben amalgamato, formate un panetto.

    Ricopritelo con della pellicola per alimenti, e mettete a riposare la vostra Pasta frolla realizzata con l’avocado, in frigorifero per almeno 30 minuti, prima di utilizzarla per ciò che volete.

Consiglio e varianti:

Dal momento che, per questa ricetta, vi servirà un avocado maturo, e di solito è difficile reperirne, acquistatelo in anticipo, e lasciate che si maturi fuori dal frigorifero.

Potete anche surgelare la vostra Pasta frolla realizzata con l’avocado, come fareste con quella tradizionale, vi tornerà sicuramente utile.

Vi è piaciuta la mia ricetta Pasta frolla realizzata con l’avocado? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.