Pane alle noci

Il Pane alle noci, fatto in casa è tra i miei preferiti, e sono anni ormai che non compro più il pane quotidianamente.

Il tempo di realizzazione è molto lungo, sia che si preferisca il metodo diretto che quello indiretto, ma una volta fatto, si conserva benissimo, anche per tutta la settimana.
In questo caso ho preferito prepararlo con il metodo diretto, ossia quello a lunga lievitazione.

Vi è poi quello indiretto, che prevede due impasti: il primo detto biga o lievitino, che andrà inserito dopo molte ore di lievitazione, nel secondo.

Solitamente viene utilizzato il lievito di birra, o il lievito di pasta madre, freschi, ma questi, anche se riposti in frigorifero, hanno un tempo di conservazione limitato.
Per questo motivo, nella mia dispensa, tengo sempre del lievito di pasta madre biologico, ma essiccato.

E’ molto importante poi, utilizzare una buona farina, affinché porti benefici al nostro organismo, invece di distruggerlo.
Evitate dunque la 0 e la 00, che non sono altro che veleno. Infatti sono prive di proprietà nutritive, ma ricche di glutine, caratteristica questa, che fa alzare notevolmente la glicemia.
Preferite dunque a queste, farine integrali o semi integrali, soprattutto il Tipo 2, che trovo sia la giusta via di mezzo…sperimentate voi stesse.

Valori nutrizionali:

Kcal 1920
Proteine 65%
Lipidi 28%
Glucidi 366,6%

Pane alle noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina tipo 2
  • 300 gacqua fredda
  • 6 glievito di pasta madre essiccato
  • 10 gsale
  • 30 ggherigli di noci

Strumenti

  • Planetaria
  • Ciotola
  • Pellicola per alimenti
  • Carta forno
  • Teglia

Preparazione

  1. Per prima cosa, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati, così da avere ogni cosa a portata di mano.

    Versate la farina setacciata, direttamente nella planetaria, e avviate la macchia, ma a velocità lenta, per circa 1 minuto.

    Mettete il lievito nell’acqua, scioglietelo perfettamente, e versatelo nell’impastatrice, continuando a farla girare lentamente per 30 minuti.

    Lasciate riposare l’impasto, direttamente nella planetaria, ma coperta da un canovaccio asciutto, per 30 minuti.

    Riaccendere l’impastatrice, aggiungere il sale, e lasciatela impastare fino al suo completo assorbimento.

    Infine, prima di spegnere, aggiungete anche i gherigli di noce.

    Una volta che anche queste ultime, sono state inglobate, rovesciate l’impasto in una ciotola.

    Copritela con la pellicola per alimenti, e mettetela in frigorifero per 22 ore.

    Trascorso questo tempo, tirate fuori l’impasto, lasciatelo per un ora a temperatura ambiente.

    Rimettetelo nella planetaria, ed incordatelo ancora per una decina di minuti.

    Inseritelo nuovamente nella ciotola con pellicola, e fatelo lievitare ancora per circa 1 ora.

    Rovesciatelo su un piano da lavoro, e lavoratelo con le mani per circa 15 minuti, dopo di che, dategli la forma di un filoncino.

    Sistematelo all’interno di una teglia, foderata con carta forno, e lasciatelo lievitare per 1 ora ancora.

    Nel frattempo accendete il forno, e portatelo ad una temperatura di 220°C., modalità statica.

    Infornate il panetto, ma prima di farlo, procurate dei tagli in superficie, piuttosto marcati.

    Posizionate la teglia al secondo ripiano, in modo che al di sotto, possiate mettere un recipiente colmo di acqua.

    Questo servirà a creare vapore, affinché il vostro pane alle noci, sia croccante all’esterno e morbido all’interno.

    Spegnete solo quando avrete raggiunto la doratura ideale.

    Servite il vostro Pane alle noci, solo quando si sarà raffreddato del tutto…sempre se ci riuscite!!!

Consigli e varianti:

Potete conservare il pane alle noci per parecchi giorni, all’interno di buste di carta, giusto quelle adatte per il pane.

Per chi non gradisce le noci, niente paura, potete mettere tanti altri semi, quelli che più vi piacciono.

Se amate realizzare i lievitati fatti in casa, allora non perdetevi: Panini morbidi per hamburgers

Vi è piaciuta la mia ricetta Pane alle noci? Seguitemi sulla pagina Facebook e Instagram per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.