Crea sito

Il Tiramisù di Rosaria senza albumi

Il Tiramisù di Rosaria senza albumi, è una ricetta molto facile da realizzare. Si prepara in men che non si dica, proprio perché poco elaborata…il risultato è comunque ottimo. Io a volte, l’arricchisco con della panna montata, così da dessert a cucchiaio, lo faccio diventare addirittura un semifreddo…in estate è veramente fantastico…E’ considerato dagli stranieri, il dolce italiano per eccellenza!!!!!!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Mascarpone
  • 4/5 uova freschissime
  • 10 cucchiai Zucchero
  • 300 g circa di Savoiardi
  • 5/6 tazzine di Caffè
  • mezzo bicchierino di Marsala
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Solitamente pastorizzo i tuorli freschi, ma questa tecnica, che prevede l’utilizzo del termometro da cucina, ve la spiegherò in “Scuola di Cucina”.

    Preparate un caffè, piuttosto forte, e mettetelo a raffreddare in frigorifero.

    In una ciotola abbastanza capiente, mettete i rossi delle uova fresche, lo zucchero, e con una frusta, iniziate a sbatterli per bene, montateli,  come se doveste preparare uno zabaione.

    Aggiungete il mascarpone, ed amalgamate delicatamente: il tutto deve diventare una vera e propria crema.

    Aggiungete il marsala al caffè, ed iniziate ad inzupparci i Savoiardi: mi raccomando tutto va fatto velocemente, altrimenti i biscotti prenderanno troppo liquido.

    Stendetene una prima fila, nello stampo che desiderate portare in tavola, versatevi sopra una parte di crema al mascarpone, e poi ricominciate (non più di tre strati).

    All’ultimo strato, prima di riporre il dolce in frigorifero per almeno 4 ore, spolverate con il cacao amaro in polvere.

    Servite Il Tiramisù di Rosaria senza albumi, freddo al punto giusto.

Note

Consiglio: aggiungendo alla crema di mascarpone, 100 ml di panna montata, potrete metterlo in freezer, e far diventare il vostro tiramisù, un vero e proprio semifreddo.

Seguendo invece la ricetta generale, andrebbero montate a neve le chiare dell’uovo, ma io personalmente lo preferisco senza, dopo aver provato la ricetta della mia amica Rosaria.

Tra uno strato e l’altro, aggiungo anche delle scagliette di cioccolato extrafondente!!!!

Vi è piaciuta la mia ricetta Il Tiramisù di Rosaria senza albumi? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.