Crea sito

Coriandoli dolcetti di carnevale

I Coriandoli dolcetti di carnevale, nascono da un’idea, di mettere sul buffet, per il party dell’ultimo giorno di carnevale, qualcosa di colorato. Dal momento, che avevo in casa i colori alimentari, già utilizzati per i pop corn, non mi è stato difficile usarli in un’altra ricetta. Trovo che siano veramente allegri, e soprattutto buoni…i bambini, e non solo, gradiranno moltissimo.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina
  • 40 gBurro
  • 80 gZucchero
  • 2uova medie
  • 4 cucchiaiMarsala
  • q.b.Coloranti alimentari
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Spianatoia
  • Piatto
  • Pentola
  • Schiumarola
  • Vassoio
  • Carta assorbente

Preparazione

  1. Prima di tutto, organizzate il vostro piano di lavoro, con tutti gli ingredienti, ma già dosati.

    Versate a fontana, su una spianatoia, la farina.

    All’interno della stessa, mettete lo zucchero, le uova, il marsala e il burro.

    Ora che tutti gli ingredienti, sono inseriti, iniziate ad amalgamare.

    Impastate, fino a che non otterrete, una pasta liscia ma omogenea.

    Con un taglia pasta, dividete in 4 il vostro impasto.

    Indossate i guanti usa e getta, e aggiungete ad ogni quarto, ma un poco alla volta il colorante alimentare, affinché arriviate alla tonalità di colore desiderata.

    Amalgamate bene, formate 4 palline, e riponetele, ma distanziandole su un piatto piano.

    Mettete a riposare in frigorifero, ma solo per una decina di minuti.

    Nel frattempo, in un pentolino dal bordo alto, mettete a scaldare, l’olio di semi di arachidi.

    Sempre con i guanti indossati, prendete dei pezzettini di impasto e formatene delle palline.

    Schiacciatele poi con l’indice, per dargli la forma appiattita, più simile ad un pezzettino circolare di coriandolo.

    Tuffateli nell’olio bollette, ma non lasciateli cuocere troppo, altrimenti si bruniranno troppo.

    Metteteli a scolare su carta assorbente, e lasciateli raffreddare.

    Impiattate i vostri Coriandoli dolcetti di carnevale, spolverizzandoli con zucchero a velo.

Consiglio: se volete anticipare i tempi, per un party di carnevale, potete preparare prima gli impasti, e surgerlarli.

l’importante, che scongeliate lentamente, ma in frigorifero.

Se vi piacciono i dolci di carnevale, non perdetevi la seguente ricetta:https://blog.giallozafferano.it/lappetitovienmangiando/pop-corn-colorati-al-cioccolato/

Vi è piaciuta la mia ricetta Coriandoli dolcetti di carnevale? Seguitemi sulla pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.