Crea sito

Ciambella ai due cioccolati

La Ciambella ai due cioccolati è un dolce da forno alto soffice e cioccolatoso…

ideale per la colazione e la merenda…

una coccola per iniziare al meglio la giornata..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 300 g Zucchero
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 6 Uova
  • 120 ml Olio di semi di arachide
  • 200 ml Acqua
  • 1 pizzico Sale
  • 50 g Gocce di cioccolato fondente
  • 50 g Gocce di cioccolato bianco

Preparazione

  1. Per preparare la Ciambella ai due cioccolati , infarinate le gocce di cioccolato in una ciotola e mettetele in frezzer.

    Successivamente dividete gli albumi dai tuorli.

    Inserite gli albumi  nella ciotola della planetaria con il sale, montate con il gancio a frusta a velocità 5 fino a che saranno ben gonfi .Mettete da parte.

    Mettete i tuorli nella ciotola di acciaio con l’acqua a temperatura ambiente, l’olio, e la  vanillina. Montate a velocità 3-4 fino ad ottenere un composto ben montato. Sempre montando incorporate a cucchiaiate la farina mescolata al lievito e lo zucchero.

    Sistemate la spatola per pasticceria, trasferite gli albumi nel composto di uova e amalgamateli all’impasto a velocità 2 per non smontarli.Aggiungete  le gocce di cioccolato.

    In uno stampo da chiffon o da ciambellone alto imburrato mettete l’impasto e spolverate di granella di zucchero.

    Infornate in forno statico a 160° per 50 minuti nella parte bassa. Controllate la cottura con uno stecchino  Una volta pronto sfornate e lasciate leggermente intiepidire.

Coppette di crema al mascarpone frutti rossi e cioccolato

Le Coppette di crema al mascarpone frutti rossi e cioccolato   è una ricetta golosa, dolce adatta in ogni occasione. Buona con savoiardi,  lingue di gattoo pavesini,  da gustare sola o in accompagnamento ai lievitati dolci.  E’ una ricetta semplice, e veloce una di quelle che tutti devono saper fare!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 persone

Ingredienti

  • 400 g Mascarpone
  • 3 Uova
  • 6 cucchiai Zucchero
  • q.b. Gocce di cioccolato fondente
  • q.b. Gocce di frutti rossi
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Per preparare le Coppette di crema al mascarpone frutti rossi e cioccolato, dividete i tuorli dagli albumi.

    In una planetaria montate gli albumi a velocità 5-6.

    Mettete da parte.

    Inserite nella ciotola della planetaria i tuorli con lo zucchero e montate a velocità 4 per 3-4 minuti.Aggiungete il mascarpone e montate a velocità 3 per un paio di minuti.

    Spegnete sganciate la ciotola e unite gli albumi montati mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

    Riponete in frigorifero per 3-4 ore.

    Prima di servire mettete la crema nelle ciotoline, ricoprite di cacao amaro in polvere e mettete in ognuna le gocce di cioccolato e frutti rossi.

    Servite con biscotti tipo pavesini o lingue di gatto.

Torta di mele alta alta

Una torta di mele alta alta, soffice dolce che si scioglie in bocca…Ricca di mele e sapore..dolce e gustosa…ottima per colazioni e merende..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • 400 g Farina
  • 200 g Zucchero
  • 5 Uova
  • 150 g Olio di semi di arachide
  • 150 ml Latte
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Granella di zucchero
  • 1 bustina Vanillina

Preparazione

  1. Per preparare la Torta di mele alta alta, dividete i tuorli dagli albumi, montate gli albumi nella planetaria a velocità 5-6,  quando saranno quasi montati aggiungete i tuorli, continuando a montare per qualche minuto ed aggiungete lo zucchero.Usate una velocità moderata per almeno 5 -6 minuti.
    Unite a filo l’ olio di semi, poi il latte e continuate a montare.
    Aggiungete la farina a cucchiaiate e montate ancora abbassando gradualmente la velocita’.
    Unite il lievito e la vanillina e continuate ad amalgamare.
    Versare il composto in uno stampo foderato di carta da forno, mettere sopra le mele tagliate a fettine sottili, aggiungete la granella di zucchero.
    Infornate a 180° per 45-50 min circa, fate sempre la prova stecchino 

    Lasciate intiepidire la torta e estraete dalla tortiera
    Spolverate con zucchero a velo 

Torta pistacchi e cioccolato

La torta ai pistacchi e cioccolato, è un dolce scenico…bello da vedere e buono da mangiare..

La dolcezza del cioccolato che si fonde con la croccantezza dei pistacchi..

Ideale in ogni momento della giornata

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 300 g Zucchero
  • 200 g Acqua
  • 120 g Olio di semi di arachide
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 6 Uova
  • 1 Confezione gocce di cioccolato fondente
  • q.b. Granella di pistacchi
  • q.b. Cioccolato fondente

Preparazione

  1. Per preparare  la Torta pistacchi  e cioccolato in una ciotola mettete le gocce di cioccolato infarinatele e riponete in frigorifero.

    Preriscaldate il forno a 160°.

    Dividete gli albumi dai tuorli.

    Inserite gli albumi  nella ciotola della planetaria con il sale, montate con il gancio a frusta a velocità 5 fino a che saranno ben gonfi .Mettete da parte.

    Successivamente mettete i tuorli nella ciotola di acciaio con l’acqua a temperatura ambiente, l’olio, e la  vanillina. Montate a velocità 3-4 fino ad ottenere un composto ben montato. Sempre montando incorporate a cucchiaiate la farina mescolata al lievito e lo zucchero.

    Staccate la ciotola della planetaria, trasferite gli albumi nel composto di uova  (tenetene da parte 2 cucchiai) e amalgamateli all’impasto con una spatola mescolando dal basso verso l’alto con una spatola.Aggiungete le gocce di cioccolato in precedenza infarinate e riposte in frigorifero e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola

    In uno stampo da chiffon o da ciambellone alto imburrato mettete l’impasto , con un pennello spennellate con gli albumi montati lasciati da parte e distribuite la grandella di pistacchi.

    Infornate in forno statico a 160° per 50 minuti nella parte bassa. Controllate la cottura con uno stecchino  Una volta pronto sfornate e lasciate leggermente intiepidire

    Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente…

    Guarnire la torta facendo colare il cioccolato fondente sulla torta a vostro piacimento

Torta pesche e cioccolato

Torta pesche e cioccolato, un dolce altissimo e soffice..

Ideale per le colazioni e merende …un dolce coccola in qualsiasi momento della giornata

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 300 g Zucchero
  • 200 g Acqua
  • 120 g Olio di semi di arachide
  • 6 Uova
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 5 Pesche sciroppate
  • 1 Confezione gocce di cioccolato fondente
  • q.b. Granella di zucchero

Preparazione

  1. Per preparare  la Torta pesche e cioccolato  in una ciotola mettete le gocce di cioccolato infarinatele e riponete in frigorifero.

    Tagliate le pesche a pezzetti.

    Preriscaldate il forno a 160°.

    Dividete gli albumi dai tuorli.

    Inserite gli albumi  nella ciotola della planetaria con il sale, montate con il gancio a frusta a velocità 5 fino a che saranno ben gonfi .Mettete da parte.

    Successivamente mettete i tuorli nella ciotola di acciaio con l’acqua a temperatura ambiente, l’olio, e la  vanillina. Montate a velocità 3-4 fino ad ottenere un composto ben montato. Sempre montando incorporate a cucchiaiate la farina mescolata al lievito e lo zucchero.

    Staccate la ciotola della planetaria, trasferite gli albumi nel composto di uova  (tenetene da parte 2 cucchiai) e amalgamateli all’impasto con una spatola mescolando dal basso verso l’alto con una spatola.Aggiungete le gocce di cioccolato in precedenza infarinate e riposte in frigorifero, e le pesche tagliate a cubetti e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola

    In uno stampo da chiffon o da ciambellone alto imburrato mettete l’impasto , con un pennello spennellate con gli albumi montati lasciati da parte e spolverate di granella di zucchero.

    Infornate in forno statico a 160° per 50 minuti nella parte bassa. Controllate la cottura con uno stecchino  Una volta pronto sfornate e lasciate leggermente intiepidire

Tortine alla marmellata

Tortine alla marmellata, delle mini tortine dal cuore di marmellata…

dolci soffici una vera propria goduria per il palato…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti

Ingredienti

  • 200 g Farina
  • 140 ml Latte
  • 20 g Succo limone
  • 100 g Burro
  • 200 g Zucchero
  • 4 Uova
  • 1 Scorza di limone
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Marmellata di fragole
  • q.b. Granella di zucchero

Preparazione

  1. Per preparare le Tortine alla marmellata  poni nella ciotola di una planetaria munita di frusta le uova  con lo zucchero. Aziona la macchina per almeno 10 minuti a velocità media.

    Versa il latte in un pentolino e aggiungi il burro, la scorza di limone grattugiata e il sale. fai bollire leggermente.

    Unisci al composto di uova la farina setacciata e il lievito, incorporando gli ingredienti mescolando a velocità bassa, Aggiungi poi il succo di limone e il composto caldo di latte, versandolo a filo.

    Versa metà delll’impasto in una tortiera tonda foderata con carta da forno bagnata e strizzata bene..Successivamente con due cucchiai metti la marmellata in vari punti della torta e ricopri con il restante impasto.

    Guarnisci con granella di zucchero.

    Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. Una volta sfornata, lascia raffreddare  cospargila poi con lo zucchero a velo.

    Con un coppa pasta taglia le varie tortine tonde.

    buon appetito!

Ciambellone al cioccolato bianco

Il Ciambellone al cioccolato bianco è un dolce alto, soffice, con un ripieno al cioccolato bianco che si scioglie in bocca…

Una coccola per le vostre colazioni…un dolce pensiero per le vostre merende..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 300 g Zucchero
  • 120 g Olio di semi di arachide
  • 200 g Acqua
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 Confezione gocce cioccolato bianco
  • q.b. Granella di zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 6 Uova

Preparazione

  1. Per preparare il Ciambellone al cioccolato bianco dividete gli albumi dai tuorli.

    Inserite gli albumi  nella ciotola della planetaria con il sale, montate con il gancio a frusta a velocità 5 fino a che saranno ben gonfi .Mettete da parte.

    Successivamente mettete i tuorli nella ciotola di acciaio con l’acqua a temperatura ambiente, l’olio, e la  vanillina. Montate a velocità 3-4 fino ad ottenere un composto ben montato. Sempre montando incorporate a cucchiaiate la farina mescolata al lievito e lo zucchero.

    Staccate la ciotola della planetaria, trasferite gli albumi nel composto di uova e amalgamateli all’impasto con una spatola mescolando dal basso verso l’alto con una spatola.Aggiungete le gocce di cioccolato bianco e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola

    In uno stampo da chiffon o da ciambellone alto imburrato mettete l’impasto e spolverate di granella di zucchero.

    Infornate in forno statico a 160° per 50 minuti nella parte bassa. Controllate la cottura con uno stecchino  Una volta pronto sfornate e lasciate leggermente intiepidire.

Mini tortine al latte caldo

Mini tortine al latte caldo, soffici, dolci, facili e veloci da preparare..

Sono dolcetti ideali per la colazione, per coccolarsi un po a inizio mattina…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti

Ingredienti

  • 200 g Farina
  • 200 g Zucchero
  • 140 ml Latte
  • 4 Uova
  • 20 g Succo arancia
  • 1 Scorza di limone
  • 100 g Burro
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per preparare le Mini tortine al latte caldo poni nella ciotola di una planetaria munita di frusta le uova  con lo zucchero. Aziona la macchina per almeno 10 minuti a velocità media.

    Versa il latte in un pentolino e aggiungi il burro, la scorza di limone grattugiata e il sale. fai bollire leggermente.

    Unisci al composto di uova la farina setacciata e il lievito, incorporando gli ingredienti mescolando a velocità bassa, Aggiungi poi il succo di arancia e il composto caldo di latte, versandolo a filo.

    Versa l’impasto nelle formine di alluminio monouso. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti. Una volta sfornate, lascia raffreddare  cospargila poi con lo zucchero a velo.

Ciambella alta all’arancia

Ciambella alta all’arancia, una ciambella soffice alta, profumata all’arancia..si scioglie in bocca…una vera delizia

Una dolce coccola per le vostre colazioni e merende…

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 300 g Zucchero
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 Arancia
  • 6 Uova
  • 120 ml Olio di semi di arachide
  • 200 ml Acqua
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Granella di zucchero

Preparazione

  1. Per preparare la Ciambella alta all’arancia, dividete gli albumi dai tuorli.

    Inserite gli albumi  nella ciotola della planetaria con il sale, montate con il gancio a frusta a velocità 5 fino a che saranno ben gonfi .Mettete da parte.

    Successivamente mettete i tuorli nella ciotola di acciaio con l’acqua a temperatura ambiente, l’olio, e la  vanillina. Montate a velocità 3-4 fino ad ottenere un composto ben montato. Sempre montando incorporate a cucchiaiate la farina mescolata al lievito e lo zucchero.

    Sistemate la spatola per pasticceria, trasferite gli albumi nel composto di uova e amalgamateli all’impasto a velocità 2 per non smontarli.Aggiungete il succo di arancia.

    In uno stampo da chiffon o da ciambellone alto imburrato mettete l’impasto e spolverate di granella di zucchero.

    Infornate in forno statico a 160° per 50 minuti nella parte bassa. Controllate la cottura con uno stecchino  Una volta pronto sfornate e lasciate leggermente intiepidire.

Focaccia a lunga lievitazione al sesamo (procedimento con e senza bimby)

Focaccia a lunga lievitazione al sesamo è un lievitato soffice alto e molto leggero essendoci nell’impasto solo 5 gr di lievito..

Ideale per i vostri aperitivi, brunch e per le vostre merende salate..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + (ore lievitazione) minuti
  • Cottura:
    20 minuti

Ingredienti

  • 600 g Farina tipo 1
  • 5 g Lievito di birra fresco
  • 450 g Acqua
  • 1 Patata
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 2 cucchiaini Sale
  • q.b. Semi di sesamo

Preparazione

  1. Procedimento bimby

    Per preparare la vostra Focaccia a lunga lievitazione al sesamo mettete nel boccale la patata a pezzi e il lievito sbriciolato: 10 sec. vel. 10.

    Aggiungere la farina, il sale, lo zucchero e l’acqua, impastare 3 min. vel. Spiga.

    Successivamente impastare 3 min. vel. 6.

    Successivamente trasferite l’impasto in una teglia spennellata di olio.

    Picchiettare e distribuire bene l’impasto con le mani unte di olio, spolverare con i semi di sesamo e grani di sale grosso.

    Far lievitare in luogo caldo e asciutto per circa 5-6 ore fino ad altezza desiderata.

    Passato il tempo accendere il forno a 200° e cuocete per 20-25 minuti circa.

    Appena cotta accendere il grill per un minuto per farla dorare in superficie

    Procedimento senza  bimby

    Grattugiare nella planetaria la patata cruda.

    Sciogliere il lievito in poca acqua con lo zucchero.

    Aggiungere alla patata la farina, il lievito sciolto, la restante acqua, il sale

    Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo per una decina di minuti, risulterà molto morbido

    Successivamente trasferite l’impasto in una teglia spennellata di olio.

    Picchiettare e distribuire bene l’impasto con le mani unte di olio, spolverare con i semi di sesamo e grani di sale grosso.

    Far lievitare in luogo caldo e asciutto per circa 5-6 ore fino ad altezza desiderata.

    Passato il tempo accendere il forno a 200° e cuocete per 20-25 minuti circa.

    Appena cotta accendere il grill per un minuto per farla dorare in superficie