Crea sito

Zuccotto di panettone al tiramisù

Zuccotto di panettone al tiramisù un dolce del riciclo veloce da preparare e golosissimo! Lo preparo ogni anno con gli avanzi del panettone o a volte anche del pandoro, visto che a casa ne mangiamo pochissimo. Dovete assolutamente provarlo veramente fantastico!

Zuccotto di panettone al tiramisù

Zuccotto di panettone al tiramisù 

Difficoltà: media

Costo: medio

 Tempo: 20 minuti circa 4 ore circa di riposo in frigorifero

Gruppo ricette: I Dolci

Ingredienti per 8/10 persone:

  • 1 panettone medio
  • 500 gr di mascarpone circa
  • 2 rossi d’uovo
  • 6 cucchiai di zucchero
  • caffè (8 tazzine di caffè circa)
  • 300/350 ml di latte circa 
  • pezzetti di datteri o uvetta
  • panna holpà 500 ml circa
  • gocce di cioccolato
  • palline argentate

Attrezzatura: 

  • 1 macchinetta napoletana per il caffè 
  • 1 recipiente da zuccotto di 26 cm circa di diametro abbastanza alto
  • 1 recipiente medio
  • frullino elettrico 
  • 1 paletta di legno
  • 2 ciotole
  • cellofan da cucina
  • 1 piatto grande

Preparazione Zuccotto di panettone al tiramisù: 

  1. Preparare il caffè zuccherarlo con 8 cucchiaini di zucchero e lasciarlo raffreddare.
  2. In ciotola unire i rossi le uova con lo zucchero e mescolare bene fino a creare una crema liscia e vellutata, in un altro recipiente montare a neve gli albumi con un pizzico di sale.
  3. Unire il mascarpone ai rossi e mescolare bene con una paletta fino a creare una crema liscia e corposa, abbastanza densa, unire gli albumi e mescolare bene con una paletta senza farli smontare. In una ciotola unire il latte ed il caffè, e mescolare bene.
  4. Prendere la ciotola per dare la forma di zuccotto, e creare uno strato sottile di crema su tutti i bordi, tagliare il panettone a fette adeguando i pezzi all’altezza dei lati della ciotola inzupparla di latte e caffè e adagiarla ai lati della ciotola facendo aderire bene.
  5. Iniziare a comporre la base dello zuccotto, con la base del panettone o di un pandoro, in modo tale da ottenere una base uniforme versare parte del composto fino ad ottenere almeno 1 cm e mezzo di crema, creare uno strato di panettone ed unirle la crema restante, e ricoprire con altro panettone, meglio  se un unico pezzo.
  6. Coprire con uno strato di cellofan e far riposare in frigo per 4 ore circa.
  7. Prendere lo “zuccotto” bagnare l’esterno della forma con acqua calda, acendo attenzione a non bagnare il dolce, con l’aiuto di una spatola staccare leggermente i bordi da ogni lato, e capovolgerlo su un piatto, decorarlo con panna gocce di cioccolato e palline argentate a piacere.
  8. Coprilo e lasciarlo riposare un altra mezz’ora in frigorifero.

Ecco dopo il taglio:

Zuccotto di panettone al tiramisù2

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

18 Risposte a “Zuccotto di panettone al tiramisù”

    1. invece a casa mia preferiscono dolci freschi o al massimo panettone fatto in casa! grazie a presto!

  1. ciao..questa ricetta è buonissima e volevo farla..ma io non posso assumere caffè..come posso sostituirlo???

    1. prova con l’orzo oppure solo latte e magari con un cucchiaio di cacao, poi fammi sapere Etta!

    1. ormai a casa nostra è un classico, appena si avvicina la fine delle feste ecco il mio riciclo super!

  2. ottima idea per consumare il panettone che avanza!poi personalmente non lo mangio quasi mai, ma quando è fatto in maniera diversa ne vado matta! brava e buone festeee

  3. Ho appena trovato il tuo blog delizioso e ora vi seguendo qui e su Facebook per saperne di più delle vostre ricette! Io sono un italiano-americano con la famiglia in Emilia-Romagna. Si tratta di un dessert eccezionale che mi piacerebbe preparare un giorno. Amo panettone e mi piace il tiramisù, in modo che la combinazione dei due deve essere molto speciale! Buon Anno da America,

    Rosalinda Corieri Paige
    ‘La Bella Vita’

    1. è Un piacere sapere che anche all’estero non abbandonate le tradizioni! Buon Anno anche a te dall’Italia.

    1. e si infatti! è un piatto calorico ma ogni tanto si può, anche se pure io dovrò smettere di mangiare queste leccornie! lunedì a dieta ferrea! devo per forza quindi vedrete piatti leggeri ma non solo anche per i miei qualcosa di buono ogni tanto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.