Cosce di pollo fritto

Cosce di pollo fritto un’idea sfiziosa per capodanno specie per i ragazzi che non sanno cucinare bene ed hanno bisogno di preparare piatti veloci e buoni senza avvelenarsi, ci vorrà un po’ di tempo ma è più facile di come si possa credere. Cosa c’è di meglio di un ottimo pollo fritto? Ecco la ricetta passo per passo!

Cosce di pollo fritto

Cosce di pollo fritto

Difficoltà: facile

Costo: basso

 Tempo: 2 ore circa

Gruppo ricette: I Secondi – La carne

Ingredienti per 8 persone:

  • 16 cosce di pollo
  • farina qb
  • pangrattato qb
  • 4/5 uova medie
  • sale qb
  • un pizzico di noce moscata
  • olio per friggere
  • 1 limone

Preparazione Cosce di pollo fritto:

  1. Pulire le cosce da eventuali piume poi versarle in una casseruola capiente e ricoprire d’acqua e unire 1 limone con il suo succo ben spremuto, lasciare riposare 1 ora circa.
  2. Se le cosce sono grandi occorre prima bollirle altrimenti potete iniziare ad infarinare.
  3. Se le bollite dovete metterle in una casseruola capiente ricolma d’acqua e mettere il tutto sulla fiamma, calcolate 5/7 minuti da quando inizia a bollire, scolarle bene e lasciarle asciugare per 30 minuti circa, così da evitare schizzi durante la frittura.
  4. Prendere le cosce una alla volta ed infarinarle, togliere l’eccesso di farina e passarle nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale, far scolare e passarle nel pangrattato precedentemente salato e spolverato con un pizzico di noce moscata e ben mescolato.
  5. Impanare bene la coscia e continuare così con il resto delle cosce di pollo.Cosce di pollo fritto
  6. In una padella capiente scaldare bene l’olio per friggere, quando è caldo unire le cosce e cuocere ambo i lati finché non diventano dorate. 
  7. Cuocere a fiamma media, non troppo alta altrimenti fuori diventeranno dorate e dentro resteranno crude.
  8. Scolare bene e servire calde con delle fette di limone.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Precedente Coppa arrosto Successivo Buon 2013 a tutti

4 commenti su “Cosce di pollo fritto

  1. Ma sai che non ho mai mangiato le cosce di pollo fritte? Di solito friggiamo il petto. Mi hai però incuriosita davvero… devono essere squisite. Le proverò!

    • incucinadaeva il said:

      Mi fa piacere! dai provale! io le adoro ormai le preparo da tantissimi anni è uno dei primi piatti salati che ho imparato a cucinare! mio fratello Emanuele me le chiede sempre per il suo compleanno ne è ghiottissimo! Anche perché restano belle umide dentro, specie se prima le fai bollire.

    • incucinadaeva il said:

      non lo sapevo!ma l’adoro! lo preparo spesso così! Un giorno non sapevo che cucinare ed avevo imparato da poco a fare le cotolette allora mi sono detta, e se le preparo in maniera simile? a pensare che molte cose le ho imparate sperimentando!

Lascia un commento