Crea sito

Pollo arancia e miele

POLLO ARANCIA E MIELE un secondo piatto di carne agrodolce golosissimo, facile da preparare, basta condirlo e cuocerlo in forno, de leccarsi i baffi.
Questo piatto l’ho sperimentato la prima volta quando ero studentessa universitaria. Spesso sperimentavo piatti nuovi insieme alla mia amica e coinquilina Enikò, questo piatto ci era piaciuto così tanto da prepararlo spesso. Un piatto agrumato a base di pollo, con un tocco di dolcezza del miele che dona un sapore unico.

Pollo arancia e miele
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Sovra cosce di pollo
  • 1 cucchiainoraso di miele (se ti piacciono molto i sapori contrastanti 1 cucchiaio di miele)
  • Succo di mezza arancia grande
  • Succo di mezzo limone
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • 200 mlacqua
  • 1 ramettorosmarino
  • 2Foglie di alloro

Strumenti

  • 1 Pirofila

Preparazione del pollo con arancia limone e miele:

Ogni volta che preparo questo piatto ricordo le risate con la mia amica, tutti gli sperimenti culinari provati insieme. Spesso preparavamo anche le cosce di pollo insieme, in base a quello che avevamo in cucina, quindi puoi usare questa base anche per altri pezzi di pollo. Prova con il cosciotto di tacchino, un gusto eccezionale.
  1. Pollo con arancia limone e miele
  2. Togli i residui di piume, lisciando il pollo contropelo con un coltello a lama liscia.

  3. Fiammeggia le sovra cosce (passale sotto la fiamma del gas o con il cannello), e togli i residui di piume.

  4. In una ciotola versa il succo di arancia poco succo di limone ed il miele.

  5. Mescola bene con una forchetta fino a sciogliere il miele.

  6. Versa le sovracosce in una teglia da forno, e insaporisci con il succo di arancia, limone e miele.

  7. Unisci l’acqua, il rosmarino e le foglie di alloro. Regola di sale in polvere aromatizzato (ricetta nel link sopra) irrora con un filo d’olio extravergine di oliva.

  8. Cuoci a forno preriscaldato, a 200° per circa 30/40 minuti, girando almeno 3 volte il pollo. Quando giri il pollo, bagnalo con il sugo ottenuto

  9. Ti consiglio di iniziare la cottura con la pelle del pollo girata verso il basso.

  10. Inoltre se occorre aggiungi poca altra acqua. Il miele tende a caramellare, quindi si potrebbe scurire la base della pirofila.

  11. Se dovesse scurirsi troppo la teglia, puoi metterla in ammollo ancora tiepida con aceto, bicarbonato e limone. La fai riposare per un’ora e poi lavi come di consuetudine, con retina e detersivo.

  12. Servi caldo con la salsa che si è formata. Puoi accompagnare il pollo ad un contorno di patate magari prova questa ricetta di patate croccanti cotte in padella, clicca qui per leggere la ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.