Tiramisu alla crema diplomatica

Il tiramisu alla crema diplomatica è un’ottima alternativa al classico tiramisu, un goloso dolce al cucchiaio in cui il mascarpone viene sostituito dalla crema diplomatica. Questo tiramisu alla crema diplomatica è perfetto da preparare quando desiderate appunto un tiramisu, ma non avete in casa il mascarpone oppure preferite non usarlo oppure dovete preparare un dolce per dei commensali che non mangiano uova crude. Otterrete un dolce al cucchiaio dal sapore delicato ma di sicuro gradimento per tutti. Seguitemi in cucina e preparate con me il tiramisu alla crema chantilly.

Tiramisu alla crema diplomatica
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Tuorli 4
  • Zucchero 100 g
  • Farina 00 40 g
  • Latte 500 ml
  • Vaniglia 1 bacca
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Zucchero 30 g
  • Savoiardi 200 g
  • Caffè 6 tazze
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione

  1. Riscaldate il latte nel quale avrete messo il baccello della vaniglia tagliato a metà. In una terrina lavorate con una frusta i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungete la farina. Togliete dal latte il baccello di vaniglia e aggiungetelo a filo al composto di uova, zucchero e farina e mescolate bene per stemperare tutti i grumi. Riportate il composto sul fuoco e mescolate continuamente fino a che la crema non si sarà addensata. Trasferite la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare coperta dalla pellicola per alimenti a contatto. Intanto montate la panna fresca liquida, ben fredda, con uno sbattitore elettrico e quando avrà raggiunto una consistenza corposa, aggiungete lo zucchero a velo setacciato e amalgamatelo alla panna, mescolando con una spatola. Quando la crema pasticcera sarà completamente fredda unitela alla crema chantilly e amalgamate le due creme con una spatola finché non sarà omogenea.

  2. Preparare il caffè e lasciarlo raffreddare. Intingervi velocemente uno ad uno i savoiardi  che dovranno essere imbevuti, ma non troppo, e stenderli in una pirofila (la mia è 20 cm x 25 cm). Ricoprire lo strato di savoiardi con metà della crema e ripetere lo stesso procedimento per l’altro strato. Spolverizzare con abbondante cacao amaro la superficie. Riporre in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.

  3. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest

Note

Leggi la ricetta della TIRAMISU CLASSICO cliccando QUI oppure torna alla HOME per leggere altre ricette

Precedente Pennette alla vodka Successivo Crespelle o crepes - preparazione di base

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.