Quadrotti ricotta e limone

Avete presente la crostata di ricotta? Ebbene è proprio a questo dolce che mi sono ispirata per realizzare i quadrotti ricotta e limone. Infatti si tratta della farcia della classica crostata che invece di esser cotta nel guscio di pasta frolla viene cotta direttamente in teglia e poi tagliata a quadrotti per dei dolcetti davvero golosi e che si sciolgono in bocca. Veloci e semplici da realizzare questi dolcetti saranno il fine pasto ideale per il pranzo della domenica o dei giorni di festa. Allora cosa aspettate? Seguitemi in cucina e prepariamo insieme i quadrotti ricotta e limone.

Quadrotti ricotta e limone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti minuti
  • Cottura:45-50 minuti
  • Porzioni:20 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Ricotta 600 g
  • Zucchero 100 g
  • Panna 100 ml
  • Fecola di patate 70 g
  • Uova 3
  • Limone (buccia grattugiata) 1
  • Vanillina 1 bustina
  • Zucchero a velo q.b.
  • Cannella in polvere q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola frullate le uova con la scorza grattugiata del limone e la vanillina. Sempre frullando aggiungete lo zucchero, la fecola, la panna ed infine la ricotta. Continuate a frullare finché la crema non è ben amalgamata.

     

  2. Prendete una teglia di alluminio, io ho usato una teglia 30×25, e foderatela con della carta forno. Versate il composto nella teglia e livellate bene con una spatola. Infornate il dolce in forno, modalità statico, per 40-45 minuti a 180°. Il dolce risulterà cotto quando sarà bello dorato in superficie. A cottura ultimata sfornate il dolce ed aiutandovi con la carta forno toglietelo dalla teglia e lasciatelo raffreddare. Con l’aiuto di un coltello rifilate i bordi e tagliatelo in quadrotti da circa 6 cm di lato.

  3. Spolverizzate con zucchero a velo al quale avrete aggiunto un pizzico di cannella in polvere e poi sistemate i quadrotti ricotta e limone in un piatto da portata e servite.

    Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest

Note

Leggi anche la ricetta della CROSTATA DI RICOTTA cliccando QUI o torna alla HOME per leggere altre ricette.

Precedente Castagne in padella Successivo Tagliatelle con salsa tartufata e gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.