Pollo alla cacciatora

Il pollo alla cacciatora è un secondo piatto tipico della tradizione toscana, molto conosciuto e apprezzato ormai in ogni regione italiana. Una ricetta semplice da realizzare ma davvero saporita grazie alla presenza di un profumato soffritto a base di sedano, carota e cipolla, e di buon vino rosso usato per sfumare che esaltano il sapore del pollo. In rete esistono tante varianti ma questa dovrebbe essere quella più vicina alla ricetta tradizionale. Allora che aspettate? Seguitemi in cucina e prepariamo insieme il pollo alla cacciatora.

pollo alla cacciatora
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 pollo (di circa 1,2 kg tagliato a pezzi)
1 cipolla
2 carote
3 coste sedano
1 spicchio aglio
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 bicchiere vino rosso
400 g pomodori pelati
q.b. pepe
1 rametto rosmarino
1 ciuffo prezzemolo
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Iniziate la preparazione del pollo alla cacciatora pulendo il vostro pollo e tagliandolo a pezzi, oppure compratelo già a pezzi dal vostro macellaio. Se volete potete eliminare anche la pelle cosi avrete un piatto più leggero.

Scaldate l’olio in una capiente padella antiaderente e fate rosolare i pezzi di pollo da tutte e due le parti  finché saranno dorati . Aggiungete ora il trito di sedano, carote, cipolla e aglio, aggiungete il sale, il pepe e il rosmarino e lasciate soffriggere ancora un po finché tutto non risulti ben dorato.

Versate sulla preparazione il vino rosso e lasciate evaporare. Aggiungete quindi i pomodori pelati schiacciati con una forchetta, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fiamma moderata  per almeno 30 minuti o comunque fino a quando il pollo sarà ben cotto e morbido.

Regolate di sale e se durante la cottura il pollo dovesse asciugarsi, aggiungete un mestolo d’acqua calda o di brodo. A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato e servite ben caldo il vostro pollo alla cacciatora.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter, Pinterest e Instagram.

Note

Leggi anche la ricetta delle SOVRACOSCE DI POLLO CON PANCETTA AL FORNO oppure torna alla HOME per leggere altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.