Millefoglie crema e amarene

La millefoglie crema e amarene è un dolce molto semplice e veloce da realizzare soprattutto se si usa la pasta sfoglia già cotta come ho fatto io. Ovviamente potrete realizzarla anche con la pasta sfoglia già stesa, da cuocere, nel qual caso dovrete  ricavare tre quadrati o rettangoli di uguali dimensioni, disporla su placca da forno rivestita di carta forno, bucherellarla con i rebbi di una forchetta, spolverizzarla di zucchero semolato ed infornarla a 180° finchè la pasta sfoglia non diventa di un bel dorato. La millefoglie crema e amarene ricorda nel sapore le zeppole di San Giuseppe per via dell’abbinamento della crema pasticcera con le amarene sciroppate con una piacevole nota croccante dovuta alla pasta sfoglia. millefoglie crema e amarene

Millefoglie crema e amarene

Ingredienti:

  • 1 confezione di pasta sfoglia già cotta (3 sfoglie)
  • amarene sciroppate 
  • 3 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 30 g amido di mais o farina 00
  • 1/2 litro di latte preferibilmente intero
  •  1 bustina di vanillina
  • buccia di limone grattugiata
  • zucchero a velo

Procedimento:

Per cominciare preparate la crema pasticcera. Portate a leggera ebollizione il latte nel quale avrete messo la vanillina e la scorza grattugiata del limone. Lasciatelo raffreddare e intanto in una terrina lavorate con una frusta i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro. Unite la farina setacciata e mescolate per incorporarla al composto di tuorli e zucchero. Sempre mescolando, aggiungete a filo il latte tiepido. Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate a bollore, abbassate  il fuoco e fate sobbollire per 3 o 4 minuti. Quando la crema sarà ben densa, spegnete il fuoco e versatela in una terrina bassa e ampia, copritela subito con pellicola trasparente a contatto in modo che non si crei la fastidiosa crosticina e fatela raffreddare bene. Ora passate all’assemblaggio del dolce. Posizionate la prima  sfoglia su un vassoio o un piatto di portata. Spalmateci sopra metà della crema pasticcera e mettete un po di amarene qua e là. Coprite con un’altra sfoglia, fate un altro strato con la crema e le amarene e terminate con l’ultima sfoglia. Spolverizzate con zucchero a velo e decorate con qualche amarena sciroppata e tenete la millefoglie crema e amarene in frigo fino al momento di servire.

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su  facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest

 

Precedente Bombette di zucchine fritte Successivo Petto di pollo ai funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.