Crea sito

Insalata di riso con wurstel

L’insalata di riso con wurstel è una ricetta gustosa e colorata, perfetta da portare in tavola nel periodo primaverile ed estivo. Veloce da realizzare, è il  tipico piatto da preparare in grandi quantità, conservare in frigo, e mangiare ogni volta che si ha voglia di qualcosa di fresco e sfizioso, oppure di ritorno dal mare o direttamente sotto l’ombrellone. E se non siete ancora in vacanza portate con voi questa insalata di riso in ufficio e gustatela nella pausa pranzo. I wurstel piacciono molto ai bambini ma se volete potete sostituirli con cubetti di prosciutto cotto o mortadella. Ogni famiglia ha la sua ricetta di insalata di riso, io utilizzo un mix di verdure cotte, crude e sott’olio, che può naturalmente essere variato secondo il proprio gusto personale, oltre che l’immancabile tonno e tanti wurstel per la gioia dei miei figli. Seguitemi in cucina e preparate con me l’insalata di riso con wurstel!

Insalata di riso con wurstel
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Riso (per insalate)
  • 150 g Wurstel
  • 150 g Peperoni rossi e gialli (grigliati)
  • 150 g Insalatina mista (sott'aceto)
  • 160 g Tonno sott'olio
  • 50 g Olive verdi in salamoia
  • 50 g Olive nere in salamoia
  • 100 g Scamorza (provola) (a cubetti)
  • 50 g Funghetti (sottolio)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pepe
  • 1/2 Limone (succo)
  • Basilico

Preparazione

  1. Cuocete il riso in abbondante acqua salata, scolatelo al dente, lasciatelo raffreddare completamente e intanto preparate il condimento. Aggiungete al riso un cucchiaio di olio e mescolatelo frequentemente in modo che i chicchi rimangano ben divisi.  In una capiente ciotola che dovrà contenere anche il riso mettete tutti gli ingredienti, quindi i peperoni  tagliati a cubetti, i, l’insalatina sott’aceto privata del liquido di conservazione, i wurstel sbollentati un paio di minuti e tagliati a rondelle, i funghetti, i cubetti di provola e le olive denocciolate e tagliate a rondelle e il tonno sgocciolato dall’olio. Aggiungete il riso ormai freddo e mescolate il tutto affinchè si insaporisca bene. Aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva, una spolverata di pepe macinato al momento, il succo di limone e qualche foglia di basilico e mescolate il tutto affinché si insaporisca bene.

  2. Coprite la ciotola con la pellicola e conservate l’insalata in frigorifero per almeno un’ora in modo che il riso assorba tutti i sapori. Gustate la vostra insalata di riso fredda accompagnandola se volete, con della maionese fresca.

  3. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter, Pinterest,Instagram

Note

Leggi la ricetta della MAIONESE CON IL MINIPIMER cliccando QUI oppure torna alla HOME per leggere altre ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.