Cotolette di mortadella

Le cotolette di mortadella sono un secondo piatto sfizioso e molto saporito che delizierà il palato dei vostri commensali. Morbide all’interno e con una croccante crosticina all’esterno, potete sia friggerle in padella con olio, oppure di cuocerle in forno, per una versione più leggera, in ogni caso saranno un vero successo! Per la realizzazione di questa ricetta ho usato delle fette di mortadella larga circa 15 cm di diametro ma potete usare anche quelle mortadelline piccole oppure se usate la classica mortadella grossa, potete dividere a metà le fette. Allora che aspettate? Seguitemi in cucina e preparate con me le cotolette di mortadella!

Cotolette di mortadella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Mortadella (tagliata in 4 fette spesse) 350 g
  • Latte 1 bicchiere
  • Uovo 1
  • Pangrattato 150 g
  • Formaggio (grattugiato) 20 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata (grattugiata) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Mettete le fette di mortadella in una ciotola e aggiungete il latte lasciandole marinare per una mezzora. Trascorso il tempo estraete le fette di mortadella dal latte, passatele nel pangrattato e tenetele da parte. Nella ciotola, con il restante latte, mettete l’uovo, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe e la noce moscata e sbattete il tutto con una forchetta. Mettete nell’impasto di latte e uova le fette di mortadella, una ad una, e poi passatele nel pangrattato facendolo aderire bene da entrambi i lati. Friggete subito le cotolette nell’olio ben caldo e quando la panatura avrà assunto un bel colore dorato, scolatele dall’olio e ponetele su di un foglio di carta assorbente affinché perdano l’unto in eccesso. Servite le cotolette ben calde accompagnate magari da una fresca insalata.

  2. Per una versione più leggera potete cuocere le cotolette in forno. Foderate una teglia con carta forno e ungetela con un filo di olio. Disponete le cotolette inpanate una di fianco all’altra, aggiungete ancora un filo d’olio e cuocetele in forno caldo a 180° per 10-15 minuti finché prendono un bel colore dorato.

  3. Leggi anche la ricette delle cotolette al forno leggere e morbidissime senza uova cliccando qui

Note

Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su  facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter e Pinterest

Precedente Risotto dell'universitario Successivo Plumcake yogurt e mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.