Calamarata gorgonzola speck e noci

La calamarata gorgonzola speck e noci è un primo piatto delicato e raffinato ma allo stesso tempo veloce da realizzare, infatti il condimento per la pasta cuoce nel tempo di cottura della pasta.
Un gustoso primo piatto molto semplice da preparare perfetto per un pranzo o una cena particolare, un sapore veramente delizioso che mette in contrapposizione la morbida crema del gorgonzola che avvolge la pasta, le noci che conferiscono croccantezza e lo speck che aggiunge una leggera nota di affumicato.
Un piatto che sarà veramente apprezzato dai vostri commensali che son sicura, vi chiederanno il bis!!
Seguitemi in cucina e preparate con me la calamarata gorgonzola speck e noci.

Calamarata gorgonzola speck e noci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gcalamarata
  • 200 ggorgonzola (dolce)
  • 100 gspeck
  • 50 ggherigli di noci (+ alcuni gherigli per decorare i piatti)
  • 50 gGrana Padano DOP (o altro formaggio di vostro gusto)
  • 1/2 bicchierelatte
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero (macinato fresco)

Preparazione

  1. Mettete sul fuoco una pentola piena di acqua, portatela ad ebollizione e salatela.

  2. In una larga padella fate riscaldare l’olio extra vergine di oliva, aggiungete lo speck tagliato a listarelle sottili e lasciatelo appassire dolcemente dopo di che mettetelo in un piatto e tenetelo da parte.

  3. Nella stessa padella in cui avete rosolato lo speck, conservando il fondo di cottura, mettete il gorgonzola tagliato a cubetti, il latte e lasciate fondere dolcemente il gorgonzola e quando si sarà sciolto completamente spegnete il fuoco.

  4. Tritate grossolanamente le noci e aggiungetele alla salsa di gorgonzola.

  5. Cuocete ora la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nel tegame con la crema di gorgonzola, il formaggio grattugiato e lo speck, e mescolate il tutto a fuoco vivace per alcuni minuti, aggiungendo qualche cucchiaiata di acqua di cottura se fosse necessario, per amalgamare il tutto e una spolverata di pepe nero macinato fresco. Servite subito decorando con le noci tenute da parte e…. buon appetito!

  6. Ti è piaciuta questa ricetta? Vieni a trovarmi su facebook e diventa fan della mia pagina, scoprirai tante altre ricette e potrai chiedermi qualunque chiarimento. Ti aspetto anche su Twitter , Pinterest Instagram.

Note

Leggi anche la ricetta delle FARFALLE ALLA CREMA DI RADICCHIO E SPECK oppure torna alla HOME per leggere altre ricette.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.