Tiramisù al pandoro

Vi devo chiedere scusa se metto solo ora la ricetta di questo tiramisù.. so che magari avrete già finito tutta la scorta di pandori che avevate in casa.. ma non sono riuscita a metterlo prima! Nel caso ne abbiate ancora è una ricetta da non perdere! Rimane sempre un tiramisù straordinario.. dalla bontà unica! Il pandoro, così soffice, si amalgama stupendamente con la crema del tiramisù che ho arricchito anche con scagliette di cioccolato fondente. Scoprite come preparare questa prelibatezza da offrire ai vostri ospiti o anche solo per far contenta la vostra famiglia! TIRAMISU’ AL PANDORO!

Vi consiglio di pastorizzare le uova per renderne sicuro l’utilizzo visto che useremo uova crude. Trovate il procedimento qui al link del TIRAMISU’ AL PISTACCHIO.
Provate anche questi altri buonissimi dessert: MONOPORZIONI DI RICOTTA E MASCARPONE, CROSTATA MORBIDA AL TIRAMISU’.
Se non avete ancora visto tutte le ricette del mio blog potete farlo da qui –> HOMEPAGE.

Tiramisù al pandoro
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER IL TIRAMISU’ AL PANDORO:
  • 1pandoro
  • 500 gmascarpone
  • 4tuorli
  • 4albumi
  • 240 gzucchero
  • 1moka grande di caffè
  • 50 gscagliette di cioccolato fondente
  • q.b.cacao amaro (per la superficie)

Strumenti

  • Planetaria
  • Spatola
  • Pirofila

Procedimento

COME PREPARARE IL TIRAMISU’ AL PANDORO:
  1. Per realizzare la crema al mascarpone con uova vi rimando a questo link dove vi spiego come pastorizzare le uova in quanto le useremo crude e vogliamo assicurarci che siano sicure. E’ un procedimento semplice. Una volta pastorizzati sia tuorli che albumi potete riprendere a seguire questa ricetta.

  2. Quando avrete pastorizzato le uova, avrete già inserito tuorli e zucchero, continuate a montarli per diversi minuti fino a creare una bella crema. Poi aggiungete il mascarpone (foto 1) e azionate la planetaria però a una velocità bassa che permetta di non smontare il composto. Il composto deve risultare come in foto 2. Quindi aggiungete gli albumi pastorizzati montati a neve, incorporateli con una spatola dall’alto verso il basso. (foto 3)

  3. Riducete in scagliette circa 50 gr di cioccolato fondente e aggiungetelo alla crema di mascarpone. (foto 4-5) Se volete potete anche non metterle.

  4. Riponete la crema al mascarpone in frigo per una mezz’oretta. Nel frattempo tagliate il pandoro a fette orizzontalmente. Preparate la moka di caffè e fatelo raffreddare.

    Trascorsa la mezz’ora iniziate a comporre il tiramisù. In una pirofila ampia spalmate leggermente un po’ di crema al mascarpone (foto 6) poi adagiate le fette di pandoro a ricoprire tutta la superficie. (foto 7) Il pandoro è morbido quindi assumerà la posizione che gli darete. Poi, con un pennellino da cucina, spennellate il caffè sulle fette di pandoro.

  5. Quindi ricoprite con la crema al mascarpone. (foto 8) Procedete a comporre gli altri strati, mettete le fette di pandoro, imbevetele nel caffè (foto 9) e procedete a concludere il vostro tiramisù. Per ultimo spolverizzate del cacao amaro sulla superficie. (foto 10)

  6. Tiramisù al pandoro

    Fate riposare qualche ora in frigo così che i sapori si uniscano. Poi potrete assaporare il vostro squisito tiramisù al pandoro!

Note

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sul vostro social preferito per rimanere sempre aggiornati! Mi trovate su FACEBOOK, INSTAGRAM E YOUTUBE! Lasciatemi anche un commento qui sotto se vi va!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.