Pasta e lenticchie al gusto vivo

Una gustosa ricetta la pasta e lenticchie al gusto vivo, che mi piace proporre nei mesi estivi, perchè ha un gusto più fresco rispetto alla solita pasta e lenticchie. Ho trovato la ricetta sulla confezione della pasta e personalizzandola un po’, oggi la propongo anche a voi. 😀

Pasta e lenticchie al gusto vivo

 

Pasta e lenticchie al gusto vivo

Ingredienti per 4 persone:

200 grammi di lenticchie secche

300 grammi di pasta piccola (tubettini, lumachette, etc)

200 grammi di patate

250 grammi pomodori da sugo (tipo san Marzano)

olio d’oliva

basilico fresco

due spicchi d’aglio

tre foglie di alloro

mezza cipolla

sale

Per prima cosa la sera precedente mettete a bagno le lenticchie dopo averle mondate. Il giorno dopo eliminate l’acqua, sciacquatele e mettetele in una pentola, aggiungete l’acqua fresca, l’alloro e l’aglio. Coprite con il coperchio e fatele cuocere. Salatele solo a fine cottura ed eliminate l’aglio e l’alloro. In un altro pentolino versate un po’ d’olio e fatevi dorare la cipolla tritata, aggiungete le patate tagliate a cubetti, un po’ di sale, coprite e fate cuocere aggiungendo un po’ d’acqua di tanto in tanto.

Lavate i pomodori, incideteli ad x e sbollentateli per circa 30 secondi (non oltre). Pelateli e tagliateli a cubetti. Conditeli in una ciotola con un goccio d’olio, basilico tritato e un pizzico di sale.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela un po’ al dente, conservando un po’ di acqua di cottura. Saltate la pasta insieme alle lenticchie, aggiungendo le patate, i cubetti di pomodoro e se necessario un po’ di acqua di cottura. Impiattate e servite completando con un giro d’olio a crudo.

Vieni a trovarmi su facebook e su twitter e diventa mio fan!

Precedente Vincotto di fichi Successivo Tagliolini all'uovo fatti in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.