Crea sito

Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone

Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone
Lo ammetto sono una gran golosa e vado matta per quei dolci goduriosi e cremosi…ma soprattutto mi piace creare in cucina e questo dolce nasce nella mia testa quando ho assaggiato per la prima volta la birra Tamagnun del birrificio contadino Cascina Motta che tra l’altro è il primo e unico birrificio artigianale italiano a coltivare direttamente tutte le materie prime (orzo, luppoli ed altri cereali) necessarie per la brassatura, trasformandole completamente in azienda, compresa la maltazione dell’orzo.
In pratica la loro birra è certificata biologica e la Tamagnun che ho scelto per la realizzazione di questo dolce è una Lager Ambrata tipo Doppelbock con un piacevole sapore dolce di caramello che ben si presta per la realizzazione di un dolce anche se in finale chiude con una punta di amaro ma che io ho ben bilanciato con la ricchezza della crema al mascarpone…in pratica questo dolce è nato come un mix tra un maritozzo alla panna e un babà bagnato al rum,infatti è un maritozzo al mascarpone bagnato alla birra ambrata.

Vi ho incuriosito o ingolosito un po’???

Ingredienti:
1 dose di Impasto dei maritozzi marchigiani (senza uvetta)

Bagna alla birra Tamagnun:
200 gr birra Tamagnun
100 gr zucchero
50 gr acqua

Crema al mascarpone:
250 gr mascarpone
100 gr panna
50 gr zucchero

Ora preparate i maritozzi marchigiani seguendo la mia Ricetta ,io ho fatto metà dose ,ed omettendo l’uvetta e i semi di anice perché devono avere un gusto più neutro per accogliere la bagna alla birra.
Questo è il mio impasto ⤵️⤵️⤵️
Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone
Eccoli appena formati e poi lasciati riposare⤵️⤵️⤵️
Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone
Qui sono stati lucidati con il tuorlo e un goccio di latte⤵️⤵️⤵️Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone
Ed eccoli appena sfornati!!!
Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone
Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone
Se non l’avete capito li adoro,non sono venuti belli ma buonissimi sì!😍😍😍

Ma torniamo al lavoro intanto che i maritozzi lievitano e si cuociano noi prepariamo la bagna alla birra Tamagnun.
Prendiamo un pentolino dove verseremo la birra,l’acqua e lo zucchero e poniamolo su un fornello a fiamma bassa e mescoliamo fino a far sciogliere lo zucchero.
Una volta sciolto alziamo la fiamma e lasciamo andare così ma attenzione si formerà della schiuma cerchiamo di eliminarla con un colino. Deve bollire per circa 5 minuti in modo che si restringa un po’ il liquido e la nostra bagna alcolica è pronta.

Mentre avremo tirato fuori dal forno i maritozzi cotti e li faremo raffreddare su una griglia noi prepariamo la nostra crema al mascarpone.
In una ciotola versiamo il nostro mascarpone e lo zucchero e lo lavoriamo a pomata per qualche minuto.
Aggiungiamo la panna fredda di frigo e con una frusta elettrica montiamo il composto che deve risultare cremoso, omogeneo e morbido quindi non esageriamo basteranno un paio di minuti altrimenti impazzisce e teniamola da parte.

Quando i maritozzi sono freddi componiamo il nostro dolce.
Tagliamo il maritozzo ad un dito dalla base fino a poco più della metà e allarghiamo un po’ delicatamente senza romperlo e con un pennello bagniamo con la bagna alla birra Tamagnun da entrambe le parti e di seguito con una spatola riempiamolo per bene con la crema di mascarpone e cerchiamo di fare un lavoro pulito.
Se non serviamo subito i maritozzi alla birra ambrata e mascarpone conserviamoli in frigo fino all’utilizzo e… Buon appetito!!!
Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone

PS. e` un dolce leggermente alcoolico e non lo consiglio per dei bambini, è una versione adulta ma basta che cambiate la bagna sostituendola con un po’ di latte e lo potranno assaggiare anche loro.

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

26 Risposte a “Maritozzi alla birra ambrata e mascarpone”

  1. La ricetta mi piace davvero molto. Realizzare i maritozzi seguendola fedelmente sembra semplice. Proverò a prepararli magari proprio utilizzando la birra Tamagnum.
    Maria Domenica

  2. Non li ho mai provati ma ora sento l’esigenza di provarli subito all’istante! 😀 Mi hai lasciata con curiosità e acquolina in bocca ahha

  3. E va beh ma che spettacolo! Proprio oggi ho mangiato i maritozzi alla panna acquistati in pasticceria ma ora voglio provare la tua ricetta!

  4. Quanto amo i maritozzi! Ma non ho mai provato a farli.. questa variante con la birra sembra davvero buona, anche perché questa birra biologica di sapore dolce caramellato sembra davvero buona. Ora quindi sono curiosa di provare sia la birra, sia i maritozzi fatti con questa!

  5. Considerando che i maritozzi con la panna mi fanno malissimo ma sono il mio dolce preferito proverò sicuramente a farli grazieeeee

  6. Ma che meraviglia!!! Un dolce semplice ma proprio per la sua semplicità tanto goloso. Devo ammettere che non ho mai pensato che la birra potesse essere utilizzata in questo modo, devo provare assolutamente la tua ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.