Zuppa di orzo con speck e bietole, ricetta confortevole

La Zuppa di orzo con speck e bietole è un piatto davvero delizioso, facile da preparare, confortevole e ideale per scaldare le fredde e umide giornate invernali.

La Zuppa di orzo con speck e bietole si prepara con orzo perlato, bietole e patate, e speck a listarelle che conferirà un sapore del tutto particolare. Questa Zuppa di orzo sarà adatta ad ogni occasione e, la presenza della carne, rende questo piatto sostanzioso e quindi potrà essere anche un piatto unico.

Zuppa di orzo con speck e bietole

 

Zuppa di orzo con speck e bietole


Ingredienti per 3-4 persone

  • 200 g di orzo perlato
  • 100 g di speck in una sola fetta
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una patata media
  • una cipolla
  • 300 g di bietola lessata
  • circa un litro di brodo di carne o vegetale
  • sale e pepe
  • olio piccante (facoltativo)

 

Zuppa di orzo con speck e bietole

Per preparare la Zuppa di orzo con speck e bietole, preparare le bietole seguendo il procedimento che trovate qui—> Come pulire e cuocere le bietole.

Tagliare lo speck a listarelle e farlo rosolare nell’olio, in una pentola preferibilmente dal fondo spesso o antiaderente. Quando lo speck sarà rosolato, versare l’orzo e farlo tostare per qualche minuto, mescolando.

Quando l’orzo comincerà ad attaccarsi al fondo della pentola, versare due mestoli di brodo caldo, unire la patata sbucciata e tagliata a tocchetti non troppo piccoli, la cipolla tagliata grossolanamente, la bietola tagliata a pezzi, sale e pepe. Far cuocere qualche minuto per far insaporire il tutto quindi versare tanto brodo da coprire la zuppa di orzo fin sopra due dita.

Mettere il coperchio e far cuocere per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto ed aggiungendo altro brodo se necessario, per completare la cottura.

La Zuppa di orzo con speck e bietole sarà pronta quando l’orzo sarà cotto. Se preferite, per ottenere una zuppa più brodosa potete aggiungere un mestolo di brodo in più mentre, se preferite una zuppa più asciutta, basta far cuocere la zuppa per qualche minuto in più.

Prima di servire unire un giro di olio piccante se vi piace.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Zuppa di orzo con speck e bietole


 

(Visited 165 times, 11 visits today)
Precedente Pasticcio di patate al forno, pomodoro e mozzarella Successivo Torta ricciolina di pan brioche alla nutella, video ricetta

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.