Involtini di verza al riso, ricetta fotografata, facile e gustosa

Gli Involtini di verza al riso sono una preparazione facile e gustosa, che può essere un primo piatto diverso dal solito ma anche un antipasto o un contorno o addirittura un secondo.

Questi involtini di verza sono ottimi sia appena preparati che tiepidi o freddi ed il giorno dopo, saranno ancora più saporiti, basterà scaldarli qualche secondo al microonde se li vorrete gustare caldi oppure provateli anche freddi, non ve ne pentirete!

Involtini di verza

Involtini di verza al riso


Ingredienti per 8-9 involtini, per circa 3-4 persone

  • 8-9 foglie intere di verza
  • 160 g di riso per risotti
  • 100 g di verza
  • una cipolla
  • 80 g di formaggio fontal
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 700 ml di brodo vegetale caldo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Per preprare gli Involtini di verza al riso, scegliere le foglie migliori e più esterne della verza, staccatele alla base senza romperle, eliminare e rifilare, con il coltello, l’eccesso della costa bianca e più dura che sporge dalla foglia. Lavare accuratamente le foglie sotto l’acqua corrente quindi farle lessare, in abbondante acqua salata, per 2-3 minuti quindi scolarle e farle sgocciolare (foto 5).

Dalla verza rimasta, tagliarne 100 g a listarelle e metterla in una pentola con un cucchiaio di olio, la cipolla tagliata a cubetti e un mestolo di brodo caldo. Lasciare cuocere per 5 minuti quindi versare il riso, farlo saltare per qualche minuto quindi portare a cottura il riso aggiungendo un mestolo di brodo alla volta (foto 1), aggiungendo il successivo quando il precedente brodo sarà assorbito.

involtini-di-verza-al-riso-1-4

A cottura ultimata (foto 2) spegnere il fuoco, unire il formaggio tagliato a cubetti (foto 3) e il pamigiano grattugiato (foto 4), conservandone uno-due cucchiai per dopo. Aggiustare di sale e di pepe se necessario.

Stendere una foglia di verza con la parte concava verso l’alto, distrubuire il riso al centro della foglia (foto 6) e chiudere la foglia a saccottino, prima dai lati con la nervatura più dura (foto 7-8) e poi gli altri lati (foto 9) e posizionare la chiusura verso il basso (foto 10).

involtini-di-verza-al-riso5-7

involtini-di-verza-al-riso8-10

 

Oliare una teglia e disporre gli involtini di verza uno accanto all’altro, con la parte della chiusura rivolta verso il basso (foto 11-12).

involtini-di-verza-al-riso11-13

Oliare la superficie degli involtini di verza, spolverizzare con il pamigiano grattugiato (foto 13) e infornare a 200°C, a forno già caldo, per circa 10-15 minuti o fino a che il parmigiano sarà gratinato.

Gli involtini di verza al riso saranno ottimi sia gustati caldi che freddi, a temperatura ambiente.

Involtini di verza


Nella dieta Weight Watchers, questa ricetta fornisce 3,8 punti Propoints ad involtino.


Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Involtini di verza al riso

(Visited 749 times, 6 visits today)
Precedente 14 Ricette dolci con ricotta, facili e veloci - Raccolta gratuita Successivo Ricetta Biscotti morbidi alla vaniglia, che si sciolgono in bocca -video ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.