Crea sito

Crostata morbida con crema e fragole

La Crostata morbida con crema e fragole è una golosissima e fresca torta alla frutta che si prepara in modo facile e veloce, composta da una base morbida e deliziosa, riempita con un generoso strato di vellutata crema pasticciera e completata da profumatissime fragole fresche.
Un dolce perfetto per qualsiasi occasione che piacerà proprio a tutti, sarà perfetto per una festa di compleanno o come dolce della domenica, o da servire ad amici e parenti per un momento di gioia e golosità.
Per realizzare questo delizioso dolce, ho usato due mie ricette, una della Base per crostata morbida con stampo furbo e quella della Crema Pasticciera con uova intere, una crema che si prepara con tuorli e albumi e il risultato sarà una crema vellutata e cremosa.

Ti potrebbero anche interessare altri dolci con la frutta come per esempio la Crostata di frutta ricetta con crema pasticcera e frolla senza lievito, golosissima e colorata, o la CROSTATA MORBIDA CON CREMA PASTICCERA E FRUTTI DI BOSCO, o la Crostata semplice alle ciliegie fresche.

Crostata morbida con crema e fragole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la base morbida

  • 150 gfarina
  • 50 gfrumina
  • 150 gzucchero
  • 100 gburro
  • 3uova
  • Mezza bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaiolatte
  • 1 cucchiaioscorza di limone

per la crema pasticciera

  • 500 glatte
  • scorza di limone
  • 3uova
  • 4 cucchiaizucchero
  • 2 cucchiaifarina

per decorare

  • 500 gfragole

Strumenti

  • 1 Teglia Stampo Crostata a Nido d’Ape con scalino ø28cm
  • 1 Casseruola
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Forno BOSCH

Preparazione

Per preparare la Crostata morbida con crema e fragole, ho usato uno stampo particolare, chiamato stampo furbo, che ha uno scalino sulla base che crea, una volta cotta la base, uno scalino che servirà poi per contenere il ripieno. Se non avete questo stampo, potete comunque preparare la crostata con crema e fragole, basterà usare uno stampo semplice per crostate e poi scavare un poco la torta una volta sfornata e raffreddata.

Come preparare la base di crostata morbida

  1. Per prima cosa estrarre gli ingredienti freschi dal frigorifero perchè devono essere a temperatura ambiente.

    Frullare le uova con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Crostata morbida con crema e fragole

    Unire la farina setacciata con il lievito, alternando con il latte e il burro sciolto e raffreddato e mescolare con una spatola.

    Versare il composto ottenuto nello stampo furbo imburrato ed infarinato o in uno stampo per crostate da 28 cm di diametro.

  3. Cuocere la crostata in forno già caldo a 180°C per circa 20-25 minuti.

    Per i dettagli più approfonditi sulla preparazione della crostata morbida e sulla sua cottura, date un’occhiata all’articolo dedicato cliccando qui Base per crostata morbida con stampo furbo.

Come preparare la crema pasticciera

  1. Scaldare il latte con la scorza di limone.

    Nel frattempo, in una casseruola sbattere le uova con lo zucchero fino a ottenere una crema chiara quindi unire la farina setacciata poco alla volta, mescolando con una frusta a mano, senza formare grumi.

    Se si dovessero formare dei grumi, cercare di schiacciarli con un cucchiaio per romperli.

  2. Crostata morbida con crema e fragole

    Quando il latte sarà quasi a bollore, togliere la scorza di limone quindi versarlo nel mix di uova mescolando velocemente con la frusta a mano.

    Mettere sul fuoco la casseruola e, mescolando continuamente, far cuocere per qualche minuto dal bollore fino a che la crema comincerà ad addensarsi.

  3. Una volta cotta, versare la crema in una teglia, coprire con pellicola a contatto e far raffreddare.

    Per maggiori dettagli sulla preparazione della crema vi rimando al seguente link Crema Pasticciera con uova intere.

Componiamo la Crostata morbida con crema e fragole

  1. Quando la base della crostata sarà fredda, capovolgerla su un piatto da portata, con la parte dello scalino rivolta verso l’alto.

    Riempire lo scalino con la crema pasticciera livellandola bene.

    Decorare con le fragole tagliate a fettine disponendole a raggiera.

  2. Riporre la Crostata morbida con crema e fragole in frigorifero fino al momento di servirla.

    La Crostata si conserva per due giorni al massimo in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico.

  3. All’interno dell’articolo, sono stati inseriti link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.