Crea sito

Torta tramezzino con formaggi e salumi

La Torta tramezzino con formaggi e salumi è un’idea facile, golosa e scenografica per un antipasto da portare in tavola anche durante le festività importanti come Natale, Capodanno o Pasqua. A noi è piaciuta tanto e sono sicura che piacerà anche a voi e ai vostri commensali, perchè, oltre ad essere squisita, è anche bella da vedere. E’ un’ottima idea da mettere sulla tavola del buffet o da presentare ad una festa di compleanno. Trovate anche la Video ricetta sul mio canale You Tube, cliccando Qui. Se l’idea vi è piaciuta e volete realizzare anche voi la Torta tramezzino con formaggi e salumi, allora seguitemi.

vtorta tramezzino con formaggi e salumi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta tramezzino con formaggi e salumi

  • 5 fettepane lungo per tramezzini
  • 500 gricotta (ben sgocciolata)
  • 200 gformaggio fresco spalmabile
  • 125 gprosciutto cotto
  • 70 golive verdi (snocciolate)
  • 3 fettebresaola
  • 2 fetteedamer
  • q.b.insalata (io ho messo valeriana, ma va bene anche altro)
  • q.b.erba cipollina
  • q.b.semi di papavero
  • q.b.granella di pistacchi

Cosa serve per la Torta tramezzino con formaggi e salumi

  • 3 Ciotole
  • 1 Forchetta
  • 1 Spatola
  • 1 Vassoio

Preparazione della Torta tramezzino con formaggi e salumi

  1. Per preparare la Torta tramezzino con formaggi e salumi, bisogna tenere presente che la ricotta dovrà essere molto asciutta, altrimenti la crema di formaggi risulterà molliccia. Consiglio, quindi di acquistarla il giorno prima e metterla a scolare dal suo siero.

  2. In una ciotola, mettere la ricotta e il formaggio fresco spalmabile, dopo aver fatto scolare il liquido, qualora fosse presente. Aiutandosi con una forchetta, mescolare bene, in modo che tutti e due i formaggi siano perfettamente amalgamati.

  3. Prelevare un po’ di crema di formaggi, tanta quanta ne basta per ricoprire la superficie e i lati della torta e metterla da parte. Dividere la crema in due parti e alla prima aggiungere il prosciutto cotto tagliuzzato, mentre all’altra metà aggiungere le olive verdi snocciolate ridotte a pezzettini, amalgamando bene tutti e due i composti.

  4. Delle cinque fette di pane tramezzino metterne da parte una, mentre sulle altre 4 andranno spalmate su due la crema con il prosciutto e sulle altre due la crema con le olive.

  5. A questo punto, non resta che procedere all’assemblaggio delle Torta tramezzino. Su di un vassoio, situare la prima fetta di pane, coprendola con delle foglioline di insalata. Sovrapporre la seconda fetta di pane con una farcia diversa dalla prima e coprire anche questa con l’insalata.

  6. Continuare così per altre due volte, mettendo per ultimo la fetta, la quinta, messa da parte senza farcitura. Con la crema rimasta, spalmare tutta la superfie e i lati della torta tramezzino, lasciandone, però un po’, che servirà per dopo.

  7. Prendere, ora, le fette di bresaola e mettere al centro di ognuna parte del formaggio rimasto, quindi, cercare di chiudere un po’ per formare un fiore. Situarle sulla superficie della torta e spargere al centro un pizzico di semi di papavero.

  8. Tagliare in 4 parti le fette di edamer e formare una sorta di cono, per creare delle calle, pressando i due angoli che si accavallano, per non farli aprire. All’interno di ognuna di esse, mettere due punte dei fili di arba cipollina.

  9. torta tramezzino con formaggi e salumi intera

    Completare spargendo la granella di pistacchio di qua e di là e mettendo altre foglioline di insalatina sia sulla superficie, che sui lati. Una volta portata in tavola intera, tagliarla a fettine e servire.

  10. A me non resta che augurarvi buona degustazione!

I consigli di Annamaria

La Torta tramezzino con formaggi e salumi può essere consumata subito, ma è preferibile conservarla in frigo per almeno un paio di ore, in modo che i formaggi diventino più sodi.

Potete anche leggere: Antipasti per tutte le occasioni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.