Le Frittelle di mele al limone sono un dolce di una facilità estrema, semplici, veloci e golose, per far felici grandi e piccini. Le frittelle di mele sono una preparazione tipica del Natale e del Carnevale. Io le ho profumate con la cannella e con limone, lasciandole macerare nel succo dell’agrume, per un risultato davvero sorprendente. Entrate pure nella mia cucina, prepareremo insieme queste profumatissime Frittelle di mele al limone.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Mele già pulite 400 g
  • Zucchero 80 g
  • Limone bio 1
  • Farina 00 250 g
  • Uova medie (55-60 g ciascuno) 2
  • Latte 150 ml
  • Lievito in polvere per dolci 15 g
  • Cannella q.b.
  • Vanillina 1 bustina
  • Olio di semi per friggere 500 ml
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Passiamo ora alla preparazione delle Frittelle di mele al limone. Sbucciare le mele, togliere il torsolo e ridurle a cubetti. Metterle in una ciotola assieme a 1 cucchiaio di zucchero prelevato dal totale.

  2. Aggiungere la buccia grattugiata di un limone biologico e il succo di metà di quest’ ultimo, facendo attenzione a filtrarlo, per evitare che i semi possano andare a finire nell’impasto (se il limone dovesse essere piccolo, spremerlo tutto).

  3. Aggiungere anche la cannella a pezzetti molto piccoli o, se si possiede quella in polvere, aggiungerne un pizzico, secondo i propri gusti. Mescolare di tanto in tanto e lasciare macerare per mezz’ora.

  4. In un’altra ciotola, mettere la farina, lo zucchero rimanente, la vanillina, il lievito per dolci e mescolare bene. Unire le uova leggermente sbattute e il latte e impastare. Passato il tempo di macerazione, riprendere le mele e unirle all’impasto, mischiando bene, in modo i pezzetti di mela si distribuiscano bene nell’impasto, che, man, mano, diventerà anche più molliccio.

  5. Mettere sul fuoco una padella dai bordi alti o un tegamino e versarvi dentro l’olio. Lasciare scaldare bene, quindi prelevare circa metà cucchiaio di impasto e farlo cadere nell’olio caldo (le frittelle dovranno essere immerse nell’olio, quindi, se il recipiente n cui friggeranno sarà largo, aggiungere altro olio). Procedere in questo modo, senza affollare molto il pentolino per evitare che le frittelle si attacchino tra loro.

  6. Rigirare spesso i dolcetti con una schiumarola e, una volta che saranno dorati, prelevarli, facendo scolare l’olio e mettendoli su un foglio di carta assorbente a perdere l’unto di frittura. Continuare così, fino a finire tutto l’impasto. Una volta fredde, spolverizzare le Frittelle di mele al limone con lo zucchero a velo o tuffarle nello zucchero semolato.

    Buona degustazione!

CONSIGLI

Potete trovare tante altre RICETTE DI CARNEVALE cliccando QUI.

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook ANNAMARIA TRA FORNO E FORNELLI , per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE. Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+ Pinterest  Twitter Instagram seguitemi numerosi. GRAZIE PER L’ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE  :)

 

2 Commenti

2 Commenti su Frittelle di mele al limone

  1. Mancano le quantità degli ingredienti.
    come faccio a sapere quante uova o…
    grazie Annamaria e scusami per la perdita di tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.