Crea sito

Biscotti gelato alla panna

Oggi vi offro questi deliziosi Biscotti gelato alla panna, un’idea dolce e golosa per una fresca merenda da far consumare ai vostri bambini, anche se sono sicura che neanche voi resisterete a tanta golosità. Un gelato straordinariamente buono per la presenza del latte condensato (la ricetta qui), che fa sì che la panna rimanga cremosa. Per rendere il Gelato biscotto ancora più goloso, su metà della sua superficie, ho spalmato una crema al cioccolato e nocciole e ho cosparso sopra della granella di pistacchio o di mandorle. Immagino che avete già l’acquolina, quindi, passo a fornirvi la ricetta di questo buonissimo gelato con biscotto.

vbiscotti gelato alla panna
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzioni12
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i Biscotti gelato alla panna

  • 24biscotti (secchi)
  • 350 mlpanna da montare
  • 250 glatte condensato
  • 50 gcrema spalmabile alle nocciole
  • 50 ggranella di mandorle
  • 50 ggranella di pistacchi
  • 1 bustinavanillina

Cosa serve per i Biscotti gelato alla panna

  • 1 Robot da cucina
  • 1 Ciotola
  • Frusta elettrica
  • 1 Spatola
  • 1 Coltello
  • 2 Ciotoline
  • 1 Stampo
  • Pellicola per alimenti

Preparazione dei Biscotti gelato alla panna

  1. Per preparare i Biscotti gelato alla panna, se non si ha a disposizione la granella, bisogna farla. Prendere le mandorle e i pistacchi e tostarli per alcuni minuti nel forno a bassa temperatura oppure nel microonde.

  2. Una volta fredda, tritare la frutta secca con un robot e metterla dentro delle ciotoline. Mettere la panna fredda di frigo dentro una ciotola che possa contenerla una volta montata. E’ preferibile che, sia la ciotola, che le fruste siano anch’esse fredde, in modo che la panna monti meglio.

  3. Lavorare con le fruste elettriche, fino a quando la panna monterà. Aggiungere la vanillina e il latte condensato e lavorare ancora per qualche secondo, quindi amalgamare bene tutti gli ingredienti con una spatola.

  4. Situare la pellicola dentro lo stampo o pirofila e situarvi dentro 12 biscotti, uno accanto all’altro, quindi, versarvi sopra la panna e livellare bene con la spatola. Situare sopra l’altra metà dei biscotti e pressare leggermente.

  5. Coprire con la pellicola e mettere in frigo per almeno 6 ore, meglio se tutta la notte. Riprendere i biscotti e tirarli fuori dallo stampo. Togliere la pellicola e, aiutandosi con un coltello, separarli e rifilarli, per togliere qualche eccesso di panna.

  6. Spalmare metà di ogni biscotto con della crema spalmabile alle nocciole e farvi cadere sopra la granella di mandorle e pistacchio. Situare i Biscotti gelato alla panna su di un vassoio, ma mano che saranno completati, e riporre nuovamente in freezer fino al consumo.

  7. Buona degustazione!

I consigli di Annamaria

Potete leggere: Raccolta gelati con e senza gelatiera

Se cercate altri Dolci potete trovarli qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.