Crea sito

Risotto con prosecco e champignon

Se avete ospiti a pranzo e volete conquistarli il risotto con prosecco e champignon è quel che cercate. Ho preso spunto da una ricetta di Alice tv apportando a mio gusto qualche piccola modifica sostituiendo, per esempio, lo champagne rosè con un prosecco brut ed ho sperimentato questo risotto in occasione delle festività natalizie.
Amo i risotti, sono cremosi, gustosi, sfiziosi e sono ottimi sia in estate che in inverno. In questo periodo li preparo con la melgrana, con zucca e salsiccia, topinambur e porcini, pere e taleggio e con cavolo rosso, mele e speck. In estate invece con lavanda e fiori eduli, fragole ( perfetto anche per San Valentino), zafferano e fiori di zucca e molti altri.
Questo risotto con prosecco e champignon è uno dei miei preferiti, ha un sapore delicato e raffinato che è piaciuto tantissimo ai miei ospiti.
E perfetto per anniversari, ricorrenze, festività ed ogni volta si desideri qualcosa di delizioso e particolare.
Vediamo la ricetta.

risotto con prosecco
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gRiso Roma o Arborio
  • 20 gBurro
  • 2Scalogno
  • 300 mlProsecco brut
  • 350 gFunghi champignon
  • 150 mlBesciamella
  • q.b.Brodo vegetale (circa un litro e mezzo)
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 2 Casseruole
  • Canovaccio
  • Coltello
  • Mestolo

Preparazione

  1. risotto con prosecco

    Iniziate dai funghi.
    Eliminate la parte finale terrosa del gambo e strofinateli delicatamente con un panno pulito e asciutto. Tagliateli a fettine.
    In una casseruola sciogliete una noce di burro con un cucchiaio di olio extravergine, unite gli champignon e lasciateli insaporire per qualche minuto. Bagnate il tutto con ¾ del prosecco e lasciatelo evaporare a fiamma vivace. Unite la panna da cucina e iniziate a mescolare. Salate, pepate e spegnete la fiamma.

  2. In un pentolino scaldate il brodo vegetale che servirà per la cottura del riso. Sminuzzate il prezzemolo e tenetelo da parte.
    Sciogliete una noce di burro in un’altra casseruola e fateci dorare gli scalogni affettati sottilmente. Aggiungete il riso e fatelo tostare a fiamma vivace e per 2-3 minuti.
    Bagnate con il prosecco rimasto e lasciatelo evaporare. Aggiungete un mestolo di brodo vegetale e portate a cottura il riso mescolando spesso e aggiungendo un mestolo di brodo alla volta man mano che viene assorbito.

  3. Qualche minuto prima di fine cottura unite anche gli champignon con la panna tenuti da parte.
    Spegnete il fuoco e mantecate il riso con una noce di burro freddo e il parmigiano grattugiato. Spolverizzate con il prezzemolo tritato.
    Lasciate riposare il risotto, coperto, un paio di minuti poi distribuitelonei piatti da portata individuali e servite i tavola.
    Buon Appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.