Insalata di farro con ravanelli arrostiti

Questa insalata di farro con ravanelli arrostiti nasce un po’ per caso.
Ho acquistato la scorsa settimana un nuova base per le fotografie delle mie preparazioni e, scostandomi da quelli che sono i miei colori abituali, e ispirandomi alla primavera ne ho scelta una con toni verde e rosa.
Non avendo mai utilizzato prima d’ora questi particolari colori in coppia non avevo ben chiaro quale piatto preparare che si sposasse alla perfezione con il nuovo acquisto.
In passato ho preparato diverse insalate gustose: quella di cannellini, tartufo e crostini, di cereali con salmone affumicato e pomodorini, con barbabietola rossa e valeriana, lenticchie e ciliegie, riso sgombro e cipollotti, insomma le insalate mi piacciono tantissimo e ho pensato di farne un’altra per questa occasione.
Sto lavorando molto come fotografa food in questo periodo ed è fondamentale per me realizzare non solo ottimi piatti ma anche immagini che rendano giustizia alla loro bontà.
Dunque volevo qualcosa che non fosse un dolce, semplice da preparare, abbastanza veloce e che risultasse elegante e delicato.
Ho pensato agli asparagi che richiamassero il verde e ai ravanelli per dare un tocco di colore; ma una semplice insalata non mi bastava. La volevo ricca, appagante, salutare e gustosa.
Ho aggiunto allora il farro prelato, un po’ di pesto di avocado e frutta secca, speziato e arrostito i ravanelli e messo qualche goccia di tabasco verde e una macinata di pepe alla curcuma.
Beh, concedetemelo, sono davvero soddisfatta!
Questa insalata è buonissima, sfiziosa, appagante, semplice e abbastanza veloce.
Si può preparare in anticipo e portarla al lavoro o in spiaggia.
Sono certa che la amerete.

farro ravanelli arrostiti
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarro perlato
  • 1 mazzettoasparagi
  • 1avocado
  • 10ravanelli
  • Mezzolimone (succo)
  • 35 gfrutta secca (mix di noci e picnoli)
  • 1 pizzicosale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.erbe aromatiche (mix di maggiorana e timo)
  • 1 cucchiainoaglio in polvere
  • 4 goccetabasco verde (facoltativo)
  • q.b.pepe alla curcuma (una bella macinata)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • qualchefoglia di basilico fresco.

Strumenti

  • Teglia da forno
  • Casseruola
  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotola
  • Frullatore / Mixer
  • Carta forno

Preparazione

Per farro e condimento

  1. farro ravanelli arrostiti

    Iniziate dai ravanelli. Eliminate con un coltello le estremità e lavateli accuratamente con acqua e bicarbonato in modo che non rimangano residui terrosi.
    Asciugateli tamponando con un canovaccio e metteteli in una teglia con carta forno sul fondo.
    Conditeli con il mix di spezie, aglio, pepe alla curcuma, sale e un filo di olio extravergine d’oliva.
    Cuocete in forno 220°C per 20 minuti.
    Sfornate e tenete da parte.

  2. Nel frattempo lavate sotto l’acqua corrente gli asparagi ed eliminate la parte dura e legnosa del gambo.
    Preparate una ciotola con acqua e ghiaccio e tenertela da parte.
    Cuocete gli asparagi per 5 minuti in poca acqua bollente, scolateli e trasferiteli nella ciotola con l’acqua ghiacciata. Questo li manterrà sodi e di un verde brillante.

  3. Cuocete il farro perlato seguendo le indicazioni sulla confezione, scolatelo e trasferitelo in una ciotola fredda. conditelo con in filo di olio, mescolate e lasciatelo raffreddare.

Per il pesto di avocado

  1. Tagliate l’avocado a meta, eliminate l’osso e sbucciatelo.
    Tagliatelo a cubetti facendolo cadere direttamente nel mixer. Irrorate co il succo di limone.
    Aggiungete la frutta secca, un pizzico di sale fino,3-4 foglie di basico e due cucchiai di olio extravergine.
    Frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia.
    Se occorre aggiungete un altro filo di olio.

  2. Scaldate una padella antiaderente con un filo leggero di olio, unite gli asparagi, il farro e un poco del pesto di avocado.
    Fate insaporire il tutto per qualche minuto aggiustando di sale all’occorrenza.
    Spegnete la fiamma, aggiungete le gocce di tabasco verde e fate saltare un minuto.

  3. farro ravanelli arrostiti

    Distribuite il farro condito nelle ciotole da portata e completate con i ravanelli arrostiti e qualche rametto di maggiorana per guarnire.
    L’insalata di farro e ravanelli arrostiti è pronta da servire in tavola accompagnata da una ciotolina con il restante pesto di avocado per chi desiderasse aggiungerne.

  4. farro ravanelli arrostiti

Variante

Se non lo gradite potete omettere il tabasco e personalizzare la vostra insalata aggiungendo semi misti o frutta a guscio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.