PASTA ALLA PUTTANESCA

La pasta alla puttanesca è un primo piatto gustoso, semplice e molto veloce da preparare.
Per questa pasta si utilizzano capperi dissalati, olive nere e pomodori o pomodorini pelati.
Se non avete tempo di cucinare pietanze elaborate, se avete ospiti improvvisi, o semplicemente se volete mangiare un primo piatto leggero senza rinunciare al gusto non potete che preparare la pasta alla puttanesca! In 15 minuti il vostro sughetto sarà pronto!
Un primo piatto che mette d’accordo tutti in quanto il sapore è delicato ma allo stesso tempo persistente!
Se non lo avete mai provato questo è il momento giusto per farlo!
Fatemi sapere che ne pensate e se vi piacciono queste ricette super veloci e semplici!
Taggatemi nelle vostre foto di facebook e instagram e sarò ben felice di repostarvi!

Per non perdervi nessuna novità seguitemi anche sulla mia pagina facebook FIT A MODO MIO e sulla pagina instagram fitamodomio. Vi aspetto!!

PASTA ALLA PUTTANESCA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PER LA PASTA ALLA PUTTANESCA

1 filo olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
1 cucchiaio capperi sotto sale (dissalati)
15 olive nere (denocciolate)
400 g pomodori pelati (o pomodorini)
300 g spaghetti
q.b. sale

Strumenti

COSA OCCORRE PER PREPARARE LA PASTA

1 Padella
1 Pentola

Passaggi

PREPARAZIONE DELLA PASTA ALLA PUTTANESCA

In una padella versare il filo di olio evo, i capperi dissalati e le olive nere precedentemente denocciolate e far soffriggere per circa 1 minuto.

Aggiungere i pomodori pelati e il sale e far cuocere per circa 10 minuti.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolare al dente e far saltare nel sughetto precedentemente preparato.

Impiattare e servire caldo.
Buon appetito!

PASTA ALLA PUTTANESCA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.