Mattonella di polenta con rape e fagioli

Questa sera avevo seri dubbi sul cosa preparare per cena… Poi si è accesa la lampadina:  perché non riassaporare i sapori della cucina della nonna?
Ho rivisitato quindi la ricetta delle rape e fagioli (che nonna e mamma riproponevano a tavola almeno una volta a settimana, d’inverno) unendo una bella mattonella di polenta.

INGREDIENTI x 2 persone
125 gr farina per polenta istantanea (io uso la TreMulini di Eurospin)
500 ml acqua
150 gr rape
fagioli borlotti in scaatola

Pulire le rape e lessarle insieme ai fagioli, dopodiché il tutto andrà messo in pentola (meglio un tegame di coccio) a fuoco medio con un pò di olio, e lasciato cuocere ancora per una mezz’oretta dopo aver aggiustato di sale.

Nel frattempo preparare la polenta: far bollire l’acqua in cui andremo a versare a pioggia la farina. Mescolare continuamente con una frusta per 3 minuti circa.
Versare la polenta in uno stampo per plum-cake e lasciar raffreddare.

Una volta raffreddata, capovolgiamo la mattonella su un piatto da portata in modo da poterla tagliare a metà per il senso della lunghezza.

Sistemare nuovamente nello stampo una metà della mattonella, ricoprire con rape e fagioli e sistemare l’altra metà sopra le verdure come fosse un panino.

Passare in forno per una ventina di minuti a 180°.
A piacimento, spolverare con del parmigiano reggiano.

Buon appetito! 🙂

Precedente Mi presento! Successivo Plum Cake agli agrumi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.