Pasta con philadelphia e tonno

La Pasta con philadelphia è davvero geniale, una ricetta semplice per preparare dei primi piatti straordinari in pochissimi minuti, giusto il tempo di cuocere la pasta! E potete sbizzarrirvi con tantissimi accostamenti, anche con le verdure! Oggi vi presento la Pasta con philadelphia e tonno, semplicissima, cremosa, una delle versioni che più amo. Ed è ancora più veloce della classica pasta col tonno!

Viene creato un sugo velocissimo con tonno e philadelphia, in bianco, che avvolgerà perfettamente la vostra pasta. Potete utilizzare gli spaghetti, ma a casa mia vanno tanto anche le penne o pennette philadelphia e tonno. Il tocco speciale poi viene dato dall’origano, che la rende specialissima e profumata!

La pasta con philadelphia è perfetta anche da servire in estate come pasta fredda e da portare in ufficio o in piscina o al mare. Avrete in pochi minuti un ottimo primo piatto, super cremoso, senza panna. Ecco la ricetta della Pasta con philadelphia e tonno.

Ricetta Pasta con philadelphia

Pasta con philadelphia e tonno
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta (Spaghetti o penne o pennette) 360 g
  • Tonno sott’olio 300 g
  • Philadelphia 250 g
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. Portate a bollore l’acqua e quando è pronta, salatela e lessate la pasta (spaghetti o pennette o penne).

  2. In una terrina mettete il philadelphia. Aggiungete 3 cucchiai di acqua della cottura e amalgamate, fino ad ottenere una cremina.

  3. Scolate la pasta e versatela direttamente nella terrina del condimento.

  4. A parte scolate anche il tonno dall’olio e aggiungetelo alla pasta, insieme ad una generosa spolverata di origano.

    Pasta con philaldephia: preparazione sugo con tonno e philadelphia
  5. La vostra Pasta con philadelphia è pronta per essere gustata!

  6. In estate potete preparare anche la Pasta fredda tonno e philadelphia: vi basterà utilizzare della pasta corta e unire, a fine cottura, un filo di olio extravergine di oliva e riporre in frigorifero in un contenitore ermetico!

    Pasta philadelphia e tonno, primi piatti con philadelphia

Leyla consiglia…

Una piccola variante: potete anche frullare insieme la philadelphia, il tonno e l’acqua di cottura, in modo da creare una crema di tonno per condire la vostra pasta tonnata!

Da provare anche:

Ricetta originale sul blog dal 10.07.2014 – ora in versione aggiornata con le nuove foto.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Ricette Dolci con fragole, veloci e semplici da fare Successivo Biscotti al limone

4 commenti su “Pasta con philadelphia e tonno

    • Dulcisss in forno il said:

      Ottimo Caty !! E’ un primo molto veloce.. perfetto per chi è sempre di corsa e vuole freschezza e leggerezza ! Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Giusy cara! Si la faccio anch’io proprio così! 😉 E ci metto parecchio origano che la rende speciale! Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.