Pasta fredda pomodori e philadelphia

Altro primo piatto veloce e leggero: la Pasta fredda pomodori e philadelphia. Perfetta per l’estate !

Un primo molto gustoso con tutta la freschezza del pomodoro e il gusto del philadelphia. Al posto della philadelphia potete utilizzare anche la feta.

Ecco la ricetta della Pasta fredda pomodori e philadelphia:

pasta fredda pomodori e philadelphia pasta fredda pomodorini e philadelphia insalata di pasta pasta fredda ingredienti freddi insalata di pasta con pomodori e philadelphia insalata di pasta con pomodori e philadelphia ricette con i pomodori ricette con phialdelphia ricette gite fuori porte ricette picnic ricette pic-nic primi piatti Dulcisss in forno by Leyla ricetta veloce ricetta estiva primo piatto ricetta gustosa ricetta economica ricetta light ricetta facile ricetta vegetariana ricetta semplice primo piatto veloce con pomodori e philadelphia ricette veloci

INGREDIENTI (2 persone)

200 g di pasta
2 pomodori ramati piccoli
80 g di philadelphia
3-4 foglie di basilico
sale, olio extravergine di oliva

Preparazione della Pasta fredda pomodori e philadelphia

Portate a bollore l’acqua e quando è pronta, salatela e buttate la pasta (io ho utilizzato i fusilli).

Lavate i pomodori, tagliateli a cubetti e poneteli in una terrina. Salateli e aggiungete le foglie di basilico tritate.

Scolate la pasta e versatela direttamente nella terrina del condimento. Aggiungete il philadelphia a cubetti e 2 cucchiai di olio. Amalgamate e servite.

Essendo una pasta fredda potete prepararla anche qualche ora prima, conservandola in frigo. Ottima da portare anche in ufficio, in piscina e al mare.

Buon appetito !

Author: Dulcisss in forno by Leyla

Pasta fredda pomodori e philadelphia Dulcisss in forno by Leyla

Precedente Torta fredda allo yogurt e menta After Eight Successivo Semifreddo al croccantino

2 commenti su “Pasta fredda pomodori e philadelphia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.