Crea sito

Pasta asparagi e gamberetti

La pasta asparagi e gamberetti è un primo piatto semplice, gustoso e primaverile. Asparagi e gamberetti vengono accostati ad una crema di asparagi che rende il piatto molto cremoso. Malgrado gli ingredienti raffinati, la pasta con asparagi e gamberetti è veloce, pronta in ca. 20 minuti, poco più della cottura della pasta.

Per evitare di utilizzare la panna, che comunque con gli asparagi non ci stava male, e di utilizzare troppo olio, ho pensato di frullare parte degli asparagi, per creare un primo cremoso e goloso. Se non vi piace il sugo di asparagi in bianco, potete anche aggiungere qualche pomodorino ciliegino. Personalmente ho voluto mantenere questi colori tenui e primaverili, come per le Lasagne agli asparagi e salmone.

I gamberetti rendono questo piatto chic ed elegante, perfetto sia per il pranzo infrasettimanale che per la domenica o in occasioni speciali, come una cena tra amici o come primo piatto per Pasqua. Ecco la ricetta della Pasta asparagi e gamberetti

Pasta asparagi e gamberetti

Pasta con asparagi e gamberetti senza panna, ricetta primi piatti con aparagi facili
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • Pasta 400 g
  • Asparagi verdi 300 g
  • Gamberetti (già puliti) 250 g
  • Brodo (vegetale o di pesce) 250 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale

Preparazione

  1. Per preparare la Pasta asparagi e gamberetti potete utilizzare sia i gamberetti surgelati che quelli in salamoia, già puliti. Se utilizzati quelli freschi, dovrete pulirli prima e poi saltarli in padella per una decina di minuti.

    1. Per prima cosa preparate il brodo vegetale o di pesce e tenete da parte caldo.

    2. Prendete gli asparagi, eliminate l’estremità più dura del gambo, lavateli sotto l’acqua corrente e tagliateli a rondelle non troppo piccole. Lasciate intatto qualche centimetro della punta.

  2. 3. Scaldate qualche cucchiaio di olio in una padella e aggiungete gli asparagi. Rosolate un pochino, poi aggiungete un mestolo di brodo. Lasciate cuocere per ca. 5 minuti.

    Pasta con asparagi e gamberetti senza panna, ricetta primi piatti con aparagi facili
  3. 4. Nel frattempo portate ad ebollizione l’acqua per la pasta, salatela e lessate le farfalle (o la pasta che preferite, sia lunga che corta).

    5. Prelevate le punte di asparagi e tenetele da parte.

  4. 6. Mettete in un mixer o in frullatore ad immersione metà degli asparagi e frullateli con qualche cucchiaio di brodo, fino ad ottenere una cremina. Tenete da parte.

    7. Aggiungete in padella anche i gamberetti scolati e sciacquati sotto l’acqua. Aggiungete un altro mestolo di brodo e lasciate cucinare per altri 5 minuti.

    Pasta con asparagi e gamberetti senza panna, ricetta primi piatti con aparagi facili
  5. 8. In seguito aggiungete la crema di asparagi tenuta da parte al sugo di gamberetti e asparagi e regolate di sale.

  6. 9. Scolate la pasta e rovesciatela nella padella del condimento. Amalgamate il tutto e spolverate la vostra Pasta asparagi e gamberetti con del prezzemolo tritato finemente. Dopo aver impiattato, decorate ciascun piatto con le punte di asparagi tenute da parte.

  7. Non mi rimane che augurarvi buon appetito !

    Pasta con asparagi e gamberetti senza panna, ricetta primi piatti con aparagi facili

Leyla consiglia…

Per la Pasta asparagi e gamberetti potete scegliere il formato di pasta che preferite. Và benissimo sia la pasta corta (anche pennette o fusilli) o pasta lunga (dai classici spaghetti alle linguine o tagliolini). La pasta verrà avvolta dalla crema di asparagi e gamberetti, rendendo il vostro piatto saporito e gustoso.

Non amate i primi piatti con gamberetti o gamberoni ? Nessun problema ! Con la stessa ricetta potete sostituire i gamberetti con salmone affumicato a striscioline o filetto di salmone fresco oppure con striscioline di speck o dadini di pancetta. Sarà sempre un successo !

Da provare anche:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.