Lingue di gatto ricetta tirolese con farina di mandorle, marmellata e cioccolato

Oggi vi presento le Lingue di gatto ricetta tirolese, tra i più famosi biscotti natalizi della pasticceria dell’Alto Adige. Immancabili nei vassoi dei biscotti di Natale. In tedesco si chiamano Katzenzungen, letteralmente “lingue di gatto”.

Le Lingue di gatto ricetta tirolese sono dei friabili e delicati biscotti di frolla montata alle mandorle che vengono uniti a coppie, farciti da un leggero strato di marmellata di albicocche e coperti, in parte, da cioccolato fondente.

So perfettamente con non sono le lingue di gatto ricetta originale che tutti conoscono, preparati con soli albumi. Quei biscotti sottilissimi che accompagnano una bella tazza di tè durante la merenda.

Queste sono le Lingue di gatto ricetta tirolese, cioè le lingue di gatto con farina di mandorle, marmellata e cioccolato, come li conosciamo noi dell’Alto Adige. Una ricetta tradizionale e tipica della mia terra. Un biscotto alle mandorle sensazionale, che si scioglie in bocca. Vi consiglio di provarlo !

Ecco la ricetta delle Lingue di gatto ricetta tirolese con farina di mandorle, marmellata e cioccolato.

P.S. Solo per ricordo, questa ricetta è sul blog dal 18.11.2011, forse una delle prime ricette. Eccola in veste rinnovata e con le nuove foto ! La ricetta è rimasta la stessa 😉

Lingue di gatto ricetta tirolese – Lingue di gatto farcite – Lingue di gatto con marmellata – Lingue di gatto con mandorle – Katzenzungen ricetta – Ricetta biscotti lingue di gatto – Lingue di gatto con cioccolato – Frolla montata alle mandorle

lingue di gatto ricetta tirolese Lingue di gatto farcite – Lingue di gatto con marmellata – Lingue di gatto con mandorle – Katzenzungen ricetta – Ricetta biscotti lingue di gatto – Lingue di gatto con cioccolato - biscotto doppio con marmellata frolla montata frolla montata alle mandorle biscotto natalizio con marmellata biscotti con marmellata cioccolato biscotti con tasca da pasticcere biscotti con sac a poche biscotti senza stampo biscotti senza formina biscotti buonissimi biscotti veloci biscotti velocissimi ricetta facile ricetta biscotti natale facile biscotti natalizi semplici marmellata cioccolato biscotti di natale con cioccolato biscotti ripieni di marmellata biscotti farciti di marmellata biscotti di frolla montata biscotti delle feste biscotti di natale ricette di natale biscotti alto adige biscotti trentini suedtirol weinachten rezepte Christmas recipies pasticceria natalizia biscotti natalizi biscotti da regalare per natale biscotti per natale biscotti buoni ricetta di natale ricetta per natale ricette natalizie biscotti dolcetti natale natalizi per natale Dulcisss in forno by Leyla ricette biscotti Leyla
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    50 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 220 g
  • Burro (morbido) 200 g
  • Zucchero a velo 120 g
  • Farina di mandorle (o mandorle macinate) 50 g
  • Tuorli di uova medie 4
  • Vanillina 1 bustina
  • Marmellata di albicocche q.b.
  • Cioccolato fondente 100 g

Preparazione

  1. 1. Estraete il burro dal frigo 2 ore prima della preparazione, in modo che diventi morbido.

    2. Accendete il forno statico a 170°

    3. Lavorate a crema, con le fruste elettriche o nella planetaria (frusta K o a foglia) il burro morbido con lo zucchero a velo, la farina per dolci, la farina di mandorle e la vanillina.

  2. Lingue di gatto ricetta tirolese con farina di mandorle, marmellata e cioccolato ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    4. Aggiungete 1 tuorlo alla volta e attendete che il precedente venga assorbito.

    5. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere una frolla montata alle mandorle morbida e consistente.

  3. Lingue di gatto ricetta tirolese con farina di mandorle, marmellata e cioccolato ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    6. Con l’aiuto di una sac à poche (tasca da pasticcere) con bocchetta liscia di ca. 1 cm formate, sulla carta da forno, dei bastoncini lunghi ca. 6 cm. Per creare dei bastoncini di simile lunghezza, mi preparo una striscia di cartoncino da tenere affianco. Formate tanti bastoncini, fino al termine dell’impasto, lasciando abbastanza spazio tra uno e l’altro. In cottura tendono ad allargarsi.

    7. Infornate le vostre Lingue di gatto ricetta tirolese nel forno statico preriscaldato a 170° per 10 minuti. Non devono scurirsi, ma solo dorarsi. Una volta pronti, attendete che si raffreddino completamente prima di spostarli.

  4. Lingue di gatto ricetta tirolese con farina di mandorle, marmellata e cioccolato ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    8. Una volta pronti, uniteli due a due farcendoli da una parte con un velo di marmellata di albicocche.

  5. Lingue di gatto ricetta tirolese con farina di mandorle, marmellata e cioccolato ricetta Dulcisss in forno by Leyla

    9. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde. Nel microonde, impostate a 750W per 35 secondi, estraete e mescolate, poi altri 35 secondi, estraete e mescolate, poi ancora 1 o 2 volte, finchè il cioccolato non sarà del tutto fuso.

    10. Affondate un’estremità del biscotto nel cioccolato fuso e metteteli sulla carta da forno in luogo fresco e asciutto, in attesa che il cioccolato si solidifichi.

    Le vostre Lingue di gatto ricetta tirolese sono pronte ! Preparate tanti altri biscotti natalizi per comporre il vostro vassoio di biscotti di Natale !

  6. Conservazione delle Lingue di gatto ricetta tirolese

    Le Lingue di gatto si conservano in una scatola di latta, anche per qualche mese.

  7. Lingue di gatto ricetta tirolese con farina di mandorle, marmellata e cioccolato ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Leyla consiglia…

In Alto Adige le lingue di gatto vengono farcite anche con del cioccolato gianduia fuso. Potete provare anche con la nutella !

Non perdetevi il mio SPECIALE RICETTE DI NATALE con tutti i biscotti natalizi, i dolci della tradizione, le torte di Natale e i grandi lievitati.

Da provare anche:

 

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

Precedente Biscotti fiorentini o Florentines Successivo Strozzapreti con speck e noci in crema di mascarpone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.