Cotolette di melanzane ripiene, al forno o fritte

Cotolette di melanzane, ricetta sfiziosissima delle Cotolette di melanzane ripiene di prosciutto e formaggio, chiamate anche Cordon Bleu di melanzane o Sandwich di melanzane. In sostanza delle melanzane impanate a fette e ripiene di una farcitura golosa.
Potrete preparare le Cotolette di melanzane sia al forno che fritte, più sotto vi spiegherò tutto. Un antipasto o secondo piatto molto sfizioso e filante, un po’ come la Mozzarella in Carrozza o i Suppli di riso.

Pochi ingredienti per preparare queste gustosissime Cotolette di melanzane ripiene. A mio marito non sembrava vero di averle davanti ai suoi occhi, dato che ama le cotolette, i fritti (che faccio di rado) e pure le melanzane ! Tutto insieme in unico piatto !
Per la farcitura ho scelto del formaggio edamer e del prosciutto. Potete variare anche con altri formaggi filanti come fontina, provola, scamorza, galbanino oppure utilizzare lo speck.

Ecco la ricetta delle Cotolette di melanzane. Sentirete che bontà!

Cotolette di melanzane ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni5 cotolette di melanzane
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Cotolette di melanzane: ricetta e preparazione

  • 1melanzana tonda
  • 100 gprosciutto cotto
  • 80 gedamer
  • 150 gpane grattugiato
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP
  • 2Uova (medie)
  • q.b.Sale
  • q.b.olio di semi di arachide (per friggere)

Preparazione delle Cotolette di melanzane ripiene

Come fare le Cotolette di melanzane

  1. Prendete la melanzana e tagliatela in 10 fette tonde da ca. 1 cm ciascuna. Unitele a coppie, scegliendo fette più o meno della stessa dimensione. La melanzana nera tonda per questa preparazione non necessita del riposo con il sale per eliminare l’acqua di vegetazione e il gusto amarognolo.

  2. Preparazione delle Cotolette di melanzane ripiene di prosciutto e formaggio

    Disponete le fette sul piano di lavoro, salatele leggermente e su metà delle fette mettete un po’ di prosciutto cotto e delle fette sottili di formaggio. Richiudete come fosse un sandwich di melanzane, premendo leggermente.

  3. Rompete le uova e sbattetele insieme ad un pizzico di sale con una forchetta. A parte mescolate il pane grattugiato con il parmigiano. Passate ciascuna melanzana ripiena prima nelle uova sbattute, poi nel pane.

  4. Riscaldate in una padella l’olio di arachide. Basteranno 2-3 cm di olio. Raggiungete la temperatura ottimale di 170°C – 180°C e cuocete le cotolette di melanzane per qualche minuto su entrambi i lati. Per non rovinare la panatura, utilizzate una spatola e non una forchetta.

    Servite calde, golose e filanti !

Cotolette di melanzane al forno

  1. Per evitare la frittura, potete cuocere le vostre Cotolette di melanzane al forno. Rivestite una teglia con un foglio di carta da forno spennellato di poco olio di oliva. Adagiate sopra le melanzane passate nell’uovo e nel pane grattugiato. Irrorate con poco olio e infornate nel forno ventilato preriscaldato a 180°C per ca. 25 minuti, girandole a metà cottura e fino a doratura.

  2. Vi Assicuro che le vostre Cotolette di melanzane saranno ottime anche al forno!

Leyla consiglia…

Potete farcire le Cotolette di melanzane ripiene con altri salumi e formaggi a pasta filata. Si sconsiglia la mozzarella o altri formaggi troppo acquosi.

Da provare anche:

Cordon Bleu di zucchine
Cordon Bleu di pollo
Petto di pollo impanato
Wiener Schnitzel (cotoletta viennese)
Cotoletta alla valdostana

Da non perdere lo speciale RICETTE CON MELANZANE, con tante idee e piatti da fare subito!

Ricetta originale sul blog dal 20.05.2017 – ora in versione aggiornata.

***

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Spiedini di carne: la ricetta e come cucinarli Successivo Strawberry Pie: la ricetta della Crostata americana di fragole

2 commenti su “Cotolette di melanzane ripiene, al forno o fritte

  1. Fantastiche! Tempo fa ne pubblicai una ricetta simile 🙂 Complimenti come sempre perchè sia nel dolce che nel salato dai sempre il meglio di te!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.