Crea sito

Panini al latte super morbidi

Panini al latte super morbidi a base di farina, latte, lievito di birra e olio. Sono facilissimi da preparare e si conservano soffici per giorni. Farciti con formaggi e salumi sono deliziosi. Adatti per ogni momento della giornata, colazione, merenda (anche da mettere nello zaino della scuola o per pic nic). Richiestissimi anche per feste, compleanni, finger food, aperitivi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per impasto panini morbidi

  • 350 mlLatte
  • 500 gFarina
  • 50 mlOlio extravergine d’oliva
  • 25 gLievito di birra fresco
  • 10 gZucchero (o miele)
  • 10 gSale

per guarnire

  • 1Tuorlo
  • 2 cucchiaiLatte

Strumenti

  • o Planetaria o Bimby
  • oppure si può impastare a mano

Preparazione a mano

  1. Sciogliere il lievito nel latte tiepido (circa 37°)

    Mettere la farina sul piano da lavoro, creare un incavo al centro.

    Aggiungere il latte con il lievito sciolto + olio + zucchero (o miele) + sale. Con una forchetta portare man mano la farina circostante nel latte e mescolare, infine lavorare con le mani e creare un panetto.

    Infarinare il panetto e coprirlo. Lasciarlo lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore)

    Trascorso il tempo di lievitazione riprendere il panetto, sgonfiarlo e lavorarlo 1 minuto.

    Prendere 50 grammi di impasto alla volta, lavorarli e creare tante palline perfettamente tonde e lisce. Man mano sistemarle in una teglia ricoperta di carta forno. Lasciarle lievitare fino al raddoppio (circa 1 ora).

    Trascorso il tempo di questa seconda lievitazione, spennellare tutti i panini con il tuorlo d’uovo misto a poco latte.

    Cuocere nel forno (statico) preriscaldato (almeno 10 minuti prima) a 180 gradi per 20 minuti

Panini al latte con planetaria

  1. Mettere nel boccale (con accessorio gancio) latte + zucchero e azionare (velocità 1). Aggiungere olio + lievito (sgretolato a mano). Azionare 5 minuti (velocità 4). Aggiungere farina + sale. Azionare 5 minuti (velocità 5). Lasciar lievitare fino al raddoppio (circa 2 ora)

    Poi procedere come descritto per panini fatti a mano

Panini al latte con Bimby

  1. Mettere nel boccale latte + lievito + zucchero + olio. Impostare 2 minuti / 37° / velocità 3.5. Man mano che lavora aggiungere dal foro del coperchio la farina e il sale.

    Trasferire l’impasto sul piano da lavoro infarinato, creare un panetto liscio, infarinarlo e coprirlo

    Poi procedere come spiegato nell’impasto a mano

  2. I Panini sono pronti. Si conservano super morbidi fino in ultimo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenta questo articolo

comments

23 Risposte a “Panini al latte super morbidi”

    1. si sono veramente buoni..poi si mantengono morbidi x qualche giorno….sono passata nel tuo blog un attimo..complimenti x le ricette…bravissima 🙂

  1. Ciao, mi assicuro che mangiandoli non sanno di lievito? Mi è capitato di preparare ciambelle con lo zucchero e bomboloni che pur venendo soffici sapevano di lievito 🙁

    1. Ciao Michela, non sanno di lievito, garantito…. poi se li prepari in questo periodo con il caldo, puoi dimezzare la dose del lievito di birra….

  2. li ho fatti ieri,con questo caldo è bastato mezzo lievito di birra!Come variante qualche volta puoi aggiungere un uovo e magari,se piace,un poco di zucchero in più!Ciao

    1. Ciaoooo,io di solito li preparo d’inverno, ma di questo periodo hai fatto benissimo ad usare mezzo lievito di birra..le tue varianti mi piacciono :))) le proverò

  3. Siccome i forni moderni hanno varie tipologie di cottura questi panini come vanno cotti con forno ventilato o statico?
    PS
    Specificatelo nelle ricette é utile!!

    1. Ciao Roberta, hai perfettamente ragione e ti ringrazio per avermelo fatto notare. Ho provveduto e ho aggiunto delle informazioni utili alla ricetta. Se hai bisogno di altre spiegazioni fammelo sapere, sarò felice di accontentarti 🙂

  4. Non lo dici ma….. suppongo che il lievito vada sciolto nel latte. 🙂
    Cmq sono ottimi … io di solito li preparo per la merenda a scuola dei miei bimbi, con cubetti di prosciutto oppure, nella versione con meno sale, con gocce di cioccolato.

    1. Ciao Rita, per impasto a mano il lievito va sciolto nel latte; per impasto nella planetaria o Bimby il lievito va aggiunto sgretolato direttamente nel boccale ….spero di essermi spiegata, comunque per qualsiasi cosa io sono sempre disponibile 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.