Crea sito
Lievitati salati,  Panini,  Ricette con lievito di birra,  Ricette con patate,  RICETTE con VERDURE e ORTAGGI,  RICETTE ECONOMICHE,  RICETTE FACILI,  Ricette feste compleanno,  Ricette PANE e LIEVITATI,  RICETTE PER BAMBINI,  Ricette salate,  RICETTE VEGETARIANE,  RUSTICI

Ricetta Panini morbidissimi con patate

Ricetta Panini morbidissimi con patate, semplicissimi da realizzare e irresistibili!!! Soffici da non credere fino alla fine dell’ultimo panino. Buonissimi! Sapore delicato grazie alla complicità di un ingrediente principe, il quale regala ai panini una consistenza morbidissima, un gusto raffinato. Impasto a base di lievito di birra e Purè di patate. Categoria lievitati

Ricetta Panini morbidissimi con patate

Panini morbidissimi con patate non induriscono mai, sono migliori dei panini al latte o dei panini all’olio. Impasto magico sotto ogni punto di vista!!! Ricetta semplice e veloce, adatta per buffet o finger food, ma anche come merenda per bambini. Panini soffici adatti anche ad essere congelati.

Oggi nella cucina di Dolcipocodolci di Roby sta per iniziare la Ricetta Panini morbidissimi con patate. Se vuoi prepararne insieme a me seguimi..

Ricetta Panini morbidissimi con patate 04

Ti piacerebbe avere qui nel mio blog un tuo ricettario e salvarci con un clic le ricette che preferisci?  Per farlo basta cliccare sul bottone Save Recipe (qui sotto). Segui QUI come fare passo passo

Ricetta Panini morbidissimi con patate

Rating: 51

Prep Time: 30 minutes

Cook Time: 30 minutes

1 hour

Yield: 11 panini

Serving Size: 11 porzioni

Ricetta Panini morbidissimi con patate

Ricetta panini morbidissimi con purè di patate

Ingredients

    Per purè di patate
  • 280 g patate
  • 50 g latte
  • 15 g burro
  • 4 g di sale (circa un cucchiaino)
  • Per impasto
  • 500 g farina 0 (io farina Azienda Capati)
  • 220 g di acqua
  • 20 g di latte (se occorre)
  • 12 g di lievito di birra (metà cubetto)
  • 5 g di sale (circa un cucchiaino)
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • Per pennellare
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di latte

Instructions

    Preparate il purè di patate
  1. Lavate e pelate le patate, quindi spezzatele a dadini e fatele cuocere in acqua salata per circa 20 minuti
  2. Scolatele e passatele con un passa patate
  3. Versate il latte in una pentola non troppo grande, unite il burro e portate ad ebollizione
  4. Aggiungete le patate e mescolate energicamente per pochi secondi
  5. Preparate l'impasto
  6. Disponete 300 g di farina nella ciotola della planetaria (foglia), azionate il motore e fate girare 2 minuti (velocità 2), serve ad arieggiare la farina
  7. Aggiungete poi il lievito sbriciolato e aumentate la velocità fino a 4 per altri 2 minuti, l’umidità della farina basterà ad azionare il lievito
  8. Unite l’acqua tiepida ( circa 28°C ), senza spegnere mai il motore
  9. Appena vi accorgerete che l’impasto inizia a staccarsi dal fondo della ciotola, unite l’olio (circa 3 cucchiai).
  10. Aggiungete il purè di patate e la restante farina, continuate a far lavorare la foglia per qualche istante, a questo punto spegnete il motore e toccate l'impasto con le mani, quindi valutate se sarà necessario aggiungere il latte (20 g) oppure no. Considerate che la pasta deve essere morbida ma non appiccicosa in quanto necessita di una stesura con un mattarello.
  11. Sostituite alla foglia il gancio, azionate di nuovo la planetaria, arrivate alla velocità 2, unite il sale, aumentate la velocità fino alla massima per 5 – 10 minuti.
  12. Spegnete il motore, coprite l’impasto con un foglio di pellicola (meglio se lo lasciate nella ciotola della planetaria) e fatelo lievitare fino al raddoppio
  13. Preparate i panini
  14. Capovolgete l'impasto sopra ad un foglio di carta fono oliato leggermente (lunghezza 70 cm circa)
  15. Tiratelo un po con le mani per conferire una forma allungata
  16. ungete tutta la superficie e coprite con un altro foglio di carta forno
  17. Stendete con il mattarello (60 x 30 cm)
  18. togliete il foglio superiore di carta forno e arrotolate nel senso della lunghezza prima da una parte (fino al centro), poi dall'altra.
  19. Fate dei tagli ogni 5 - 6 cm, formando così circa 11 panini. Disponeteli in una teglia ricoperta con carta forno (sollevate la carta tra una fila di panini e l'altra, come per formare uno rialzo per non farli toccare durante la fase di lievitazione). Pennellateli con olio e coprite con pellicola
  20. Trascorso un riposo di circa 1 ora, pennellate ogni panino con tuorlo + latte
  21. Cuocete nel forno preriscaldato a 190 gradi per circa 30 minuti (ultimi 10 minuti grill acceso)

Potete realizzare questi panini morbidissimi anche senza l'utilizzo della planetaria. Sarà sufficiente preparare l'impasto lievitato come fate di solito, impastando la farina con acqua e lievito sciolto poi unite il sale infine il purè. Formate un panetto e lasciatelo lievitare. Poi procedete seguendo la descrizione della ricetta.

Se avete del purè di patate del giorno precedente (conservato in frigo) lo potrete utilizzare tranquillamente per fare questi panini senza doverlo preparare al momento. La quantità di purè che dovrete pesare sarà di 250 g.

https://blog.giallozafferano.it/dolcipocodolci/ricetta-panini-morbidissimi-con-patate/

PER VOTARE LA RICETTA :

LASCIA IL TUO MI PIACE…..poi Accendi una STELLINA

[yasr_visitor_votes]

***************************************

QUI Pasta lievitata ricetta con patate

Qui Pane da tramezzini (pan carrè morbidissimo)

Panini morbidissimi con patate

Commenta questo articolo

comments

18 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.