Yogurt fatto in casa


DOLCI / mercoledì, Marzo 25th, 2020

Avete mai provato a fare lo yogurt a casa?
Anch’io non avevo mai preparato prima questa preparazione … mi sono stupita della sua facilità e del fatto che servono solo due ingredienti per farlo; ci vuole solo un po’ di pazienza e tempo.
Inutile dirvi che facendo lo yogurt a casa risparmierete tanto e avrete la soddisfazione di sapere esattamente tutti gli ingredienti che lo compongono.
Ah, potete utilizzare il latte vaccino oppure quello di soia, se preferite, il procedimento è lo stesso!!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo15 Ore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 125 mlYogurt bianco naturale (Anche di soia)
  • 1 lLatte (O latte di soia)

Preparazione

  1. In una pentola ben pulita e sterilizzata metti a scaldare a fiamma bassa il latte. Quando arriva al bollore spegni il fuoco.

    Lascia raffreddare completamente il latte: se hai un termometro da cucina, il latte sarà pronto quando sarà sceso sotto i 38° , se invece non hai un termometro ti basterà farlo raffreddare completamente.

    Accendi ora il forno a circa 30-40 gradi per pochi minuti e spegnilo, lasciando solo la luce accesa.

    Metti in un recipiente di vetro ben pulito lo yogurt.

    Aggiungi 5 cucchiai di latte e con un cucchiaio mescola accuratamente, fino a sciogliere completamente lo yogurt con il latte.

    Versa ora il restante latte senza mescolare, chiudi il recipiente ermeticamente e ponilo nel forno spento con la luce accesa, in modo che stia al caldo. Lascialo al caldo per circa 10-12 ore.

    Trascorso questo tempo avrai ottenuto uno yogurt sodo e compatto, che si solidificherà ulteriormente una volta posto in frigo a raffreddare per almeno una notte.

    Se preferisci, addolciscilo con dello zucchero a velo e aggiungi aromi come vaniglia, scorza di limone, scorza di arancia, caffè, gocce di cioccolato…

Tempi di conservazione

Lo yogurt si conserva fino a 10 giorni in frigo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.